Il dramma della rotta balcanica ai tempi della pandemia | Luca Serratore

Il Teatro Miela di Trieste doveva essere la sede per il  Convegno Internazionale Sulla Rotta Balcanica del 27 e 28 novembre 2020. Convegno organizzato dalla rete “RiVolti ai Balcani” con la collaborazione con il Festival S/Paesati, con il patrocino del Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio e dell’Interpretazione e della Traduzione dell’Università degli Studi di … Continua

Migrazioni e religioni | Giulia Faraci

Maurizio Ambrosino, professore di ‘Sociologia del territorio’ all’Università degli Studi di Milano, ci spiega che nel caso dell’immigrazione la religione non è mai solo religione, poiché è sempre densa di implicazioni dal punto di vista psicologico, sociale o sociologico. La intendiamo infatti attraverso questa molteplicità di significati  in quanto il rapporto che lega l’appartenenza religiosa e l’identità sociale, ovvero … Continua

È ora che paghino i ricchi | Marco Bersani

Una tassa patrimoniale progressiva per finanziare la società della cura. In attesa che la fondamentale discussione sull’apertura o meno dei campi da sci trovi una conclusione consona alla statura politica e culturale del Paese, è forse giunto il momento di spiegare a governo e classe politica che il rilancio dell’economia – di questa economia – … Continua

Moratoria su spese per nuove armi nel 2021: 6 miliardi da destinare a Sanità e Istruzione

Secondo i dettagli della Legge di Bilancio attualmente in discussione in Parlamento nel 2021 l’Italia spenderà oltre 6 miliardi di euro per acquisire nuovi sistemi d’armamento: cacciabombardieri, fregate e cacciatorpedinieri, carri armati e blindo, missili e sommergibili. Una cifra complessiva che è in forte aumento rispetto agli ultimi anni, e che deriva dalla somma di fondi … Continua

“Prodotto in Italia, bombardato in Yemen”

La potenziale responsabilità del governo italiano e dei produttori di armi per i crimini di guerra nello Yemen Nel corso della giornata di ieri, 27 ottobre 2020 Rete Italiana Pace e Disarmo, il Centro Europeo per i Diritti Costituzionali e Umani (ECCHR), e l’ong yemenita Mwatana per i Diritti Umani hanno sottolineato in un evento online che il Governo italiano … Continua

Dal Recovery Fund 30 miliardi per il militare | Manlio Dinucci

L’arte della guerra. La rubrica settimanale a cura di Manlio Dinucci Mentre la «crisi del Coronavirus» continua a provocare anche in Italia devastanti conseguenze socioeconomiche, una parte ingente del «Fondo per la ripresa» viene destinata non ai settori economici e sociali più colpiti, ma ai più avanzati settori dell’industria bellica. In base al Recovery Fund … Continua

RWM Italia: aiuti di Stato per la multinazionale degli armamenti? | Giorgio Beretta

E’ inutile continuare a girarci attorno: l’azienda RWM Italia, tristemente nota per fornire le micidiali bombe aeree della serie MK 82-83-84 all’Arabia Saudita utilizzate per bombardare lo Yemen, è un’azienda che serve molto poco alle esigenze della nostra difesa e sempre meno ai Paesi alleati europei. E’ invece utilissima alla multinazionale tedesca degli armamenti Rheinmetall AG, che ne detiene … Continua