L’obiezione di coscienza nell’Italia liberale (1861-1919) | Segnalazione redazionale

Andrea Filippini, L’obiezione di coscienza nell’Italia liberale (1861-1919). La storia dei primi obiettori di coscienza al servizio militare dell’Italia contemporanea, Youcanprint, Tricase 2018, pp. 188, € 14,00 Questo saggio storico illustra le vicende personali dei pionieri dell’obiezione di coscienza al servizio militare dell’Italia postunitaria. Tra gli elementi che vengono ripresi e approfonditi per spiegare la temperie … Continua

Al via il progetto “Signornò! Torino, città protagonista della storia dell’obiezione di coscienza in Italia”

Inizia oggi, lunedì 9 novembre 2020 il progetto “Signornò! Torino, città protagonista della storia dell’obiezione di coscienza in Italia”, in occasione del 50° anniversario della Legge Marcora n. 772 del 15 dicembre 1972 (1972 – 2022) sostenuto dalla Compagnia di San Paolo con il bando Luoghi della Cultura 2020. Il gruppo di lavoro sarà impegnato … Continua

Signornò! Torino, città protagonista della storia dell’obiezione di coscienza in Italia

“Signornò! Torino, città protagonista della storia dell’obiezione di coscienza in Italia” In occasione del 50° anniversario della Legge Marcora n. 772 del 15 dicembre 1972 (1972 – 2022) La possibilità del contrasto tra un ordine, o una disposizione, proveniente da un potere riconosciuto e le più intime convinzioni morali o religiose di un individuo certamente … Continua

Azioni giudiziarie contro le vendite di armi | Elena Camino

Granelli di sabbia negli ingranaggi del potere In occasione della seconda edizione del Festival della Nonviolenza e della Resistenza Civile, iniziata il 3 ottobre scorso presso il Centro Studi Sereno Regis, è stata portata la testimonianza di una lunga e impegnativa serie di iniziative nonviolente che da tempo vedono coinvolto il Collettivo Autonomo dei Portuali … Continua

La società israeliana nel rifiuto di Ataly | Chiara Cruciati

Intervista. La regista Molly Stuart e il produttore Amitai Ben Abba raccontano «Objector», l’11 ottobre a Terra di Tutti. La protagonista è un’obiettrice di coscienza, nata e cresciuta a Gerusalemme Atalya Ben Abba aveva poco più di 19 anni quando, nel febbraio 2018, entrò in una cella israeliana: 110 giorni di prigione per essersi rifiutata … Continua

Cappellani militari e obiettori di coscienza: da che parte stare | Antonino Drago

Il 19 agosto sera sono rimasto addolorato. Mi preparavo a recitare il rosario del mercoledì assieme a mia moglie quando ho scoperto che esso veniva recitato dalla Diocesi militare, ovvero castrense. La cosa mi fa male perché quella diocesi è esclusiva, riguarda solo dei professionisti. Quante altre diocesi allora ci dovrebbero essere? Perché non una … Continua

Cinema | La vita nascosta | Recensione di Enrico Peyretti

LA VITA NASCOSTA – HIDDEN LIFE Regia di Terrence Malick. Con August Diehl, Valerie Pachner, Matthias Schoenaerts, Michael Nyqvist, Bruno Ganz. Titolo originale: Radegund. Titolo internazionale: A Hidden Life. Genere Biografico, Drammatico, Storico, – USA, Germania, 2019, durata 173 minuti. distribuito da 20th Century Fox Italia.  Uno per tutti Il film di Terrence Malick (2019) su Franz Jägerstätter ci lascia ammirati e con degli interrogativi. Perché il titolo italiano: “vita nascosta”? Il titolo … Continua

Il mio rifiuto | Angelo Gaccione intervista Giuseppe Bruzzone

In questa conversazione con Angelo Gaccione, Giuseppe Bruzzone parla della sua obiezione al servizio militare avvenuto nel lontano 1966. Da allora non ha mai smesso di battersi per il disarmo e la pace. Gaccione: Vorrei ricostruire la tua obiezione di coscienza, da quando il servizio militare obbligatorio è stato abolito, i giovani non sanno nulla. Bruzzone: Ho … Continua