INDIA. Chi è Stan Swamy? E perché a 83 anni è in galera per terrorismo? | Daniela Bezzi

Il gesuita – attivista In Jharkhand, uno stato del centro India normalmente escluso dalle rotte turistiche, lo conoscono tutti come il gesuita-attivista, da sempre accanto agli adivasi nella difesa dei loro diritti. Una difesa difficile, perché quasi sempre si tratta di diritti considerati sì fondamentali da una quantità di protocolli e risoluzioni (dalla stessa dichiarazione universale … Continua

Oltre mille villaggi uniti nel ricordo della ragazza violentata | Daniela Bezzi

 Il 14 ottobre è una data importante per l’India, in particolare per l’India dei Dalits. E l’anniversario di quel giorno, nel 1956, in cui Ambedkar – considerato il padre della Costituzione indiana oltre che una formidabile fonte di ispirazione per tutti gli intoccabili dell’India – ha esemplarmente annunciato la sua conversione al buddhismo, come unica possibile uscita … Continua

L’India, tra COVID, fame, cavallette …e mercato | Elena Camino

La situazione in India al 29 agosto 2020 è la seguente: la 3° al mondo (dopo USA e Brasile) per il numero di contagi: 3.463.972; i morti registrati sono 62.550. COVID-19: oltre i numeri… Sunita Narain, direttrice di un prestigioso centro di ricerca e divulgazione scientifica indiano, con sede a New Delhi (il Centre of … Continua

Amore per il ciclismo | Ravi P. Bhatia

Molte persone di tutte le età adorano andare in bicicletta per lavoro o per esercizio o semplicemente per divertirsi; di solito hanno le loro biciclette, ma possono anche noleggiarne una per un giorno o per poche ore. Quando ero un bambino di dieci anni non avevo una bici tutta mia, quindi avrei noleggiato una bicicletta … Continua

India: tragedie vere, invisibilità, parole finte | Elena Camino

Il razzismo è contro i poveri e i vulnerabili L‘importanza degli ‘invisibili’ Mentre in Italia si continua – compulsivamente – a fare la conta dei sani, malati, morti e guariti dal COVID 19, e i media continuano a riproporre pareri, critiche, riflessioni sulla situazione nostrana, nel resto del mondo succedono eventi di ben altra portata. … Continua

Il Lockdown in India? Un crimine contro l’umanità, ci vorrebbe un tribunale… | Vijay Prashad intervista Arundhati Roy

Introduzione di Daniela Bezzi È la conclusione cui perviene la scrittrice indiana Arundhati Roy, in questa recentissima intervista con Vijay Prashad (Direttore dell’Istituto di Ricerca Sociale Tricontinental.org oltre che giornalista, attivista, storico dei movimenti) che qui pubblichiamo per gentile concessione del web site indiano NewsClick. Un contributo importante per più di un motivo: innanzitutto per ciò che ‘di nuovo’ la Roy … Continua

Arundhati Roy, voce dal silenzio | Daniela Bezzi

Intervista. L’autrice indiana di «Il dio delle piccole cose», attivista politica dei diritti umani, racconta il suo paese durante la quarantena Rapido bilancio di un lockdown che in India, date le dimensioni, è stato anche il più grande del mondo. L’impressionante esodo non è mai finito e chissà quando si concluderà, anche oltre la prevista data … Continua

India: vite perdute, vite a rischio | Elena Camino

Combattere il virus – lottare contro la fame: come bilanciare i diritti? Malati / disoccupati Il sito del Centro per la Scienza e l’Ingegneria dei Sistemi della Johns Hopkins University (Center for Systems Science and Engineering (CSSE), fornisce ogni giorno i dati aggiornati sulla pandemia: al 5 maggio 2020 segnala che il totale dei contagi … Continua