Attacchi giuridici israeliani e diritti palestinesi

AutoreJake Lynch I sostenitori dei diritti palestinesi hanno finora rintuzzato bene i tentativi di zittire la propria attività e sopprimere le proprie azioni solidali, con quattro importanti vittorie legali in altrettante distinte giurisdizioni ottenute durante l’ultimo anno. In Australia il mese scorso Melissa Parke, ex-legislatore federale laburista e funzionario legale ONU a Gaza, ha vinto … Continua

Giornalismo di pace e libertà di stampa

Autore Gianmarco Pisa Nella ricorrenza del 3 maggio, una riflessione sul rapporto tra giornalismo di pace e libertà di stampa In occasione della Giornata Internazionale della Libertà di Stampa, il 3 maggio, una riflessione può essere utile, in generale, sulla libertà dell’informazione e, indissolubile da questa, sull’etica dell’informazione, ma anche, in termini più puntuali, su … Continua

Gli USA raggiungono gli imperi del passato nel cimitero afghano

Autori Medea Benjamin e Nicolas J. S. Davies Il presidente Biden ha annunciato la rimozione di tutte le truppe USA per l’11 settembre 2021, ma ha mancato di citare qualche dettaglio importante: Gli USA raggiungono gli imperi del passato nel cimitero afghano Un taxista afghano a Vancouver ci disse un decennio fa che questo giorno … Continua

Salvo miracoli, l’Iran verrà presto bombardato

AutoreJan Oberg Il conflitto Occidente-Iran è estremamente asimmetrico. È l’Occidente che storicamente ha cercato d’influenzare, cambiare, minacciare, esigere obbedienza, e punire – con sanzioni e altro. Ha liquidato politici e studiosi d’alto livello, abbattendo un aeroplano civile, demonizzando ed escludendo l’Iran. Per non parlare dell’aver dato a Saddam le armi chimiche e via libera alla … Continua

Yemen e la fine del sostegno americano alla guerra

Autore Ahmed Abdulkareem Yemen e la fine del sostegno americano alla guerra? L’amministrazione Biden ha acceso in tutto il mondo un senso di speranza che la guerra contro lo Yemen possa finalmente finire. Per quelli a terra, però, le bombe continuano a cadere, cibo e speranza scarseggiano. ANA’A, YEMEN – Seduto accanto al letto della … Continua

Abbiamo bisogno di eliminare strategicamente il fascismo, senza vanificare le richieste di pace

Autrici Shiyam Galyon e Joanne Sheehan Le richieste di unità dopo l’insurrezione al U.S. Capitol sono fuorvianti. Solo impegnandoci in un conflitto con mezzi nonviolenti potremo un giorno trasformare la società.  All’indomani dell’insurrezione nel Campidoglio degli Stati Uniti, molti leader politici e spirituali iniziano a richiedere pace e unità. Il partito repubblicano ha fatto pressioni su … Continua