Ambiente salute e servizi a misura d’uomo … non dell’economia!

Autore Giorgio Mancuso Venerdì mattina l’incendio in un’azienda nel nord di Torino ha reso maleodorante l’aria in tutta la città. Benché si tratti di un evento eccezionale, non è eccezionale il fatto che la qualità dell’aria nell’area metropolitana di Torino sia pessima per cause antropiche e naturali. Di questo tema e di altri temi correlati si … Continua

La devastante tecno-privatizzazione del mondo

Autrice Elena Camino In prossimità dell’inizio della terza edizione del Festival della Nonviolenza e della Resistenza Civile proponiamo un recente articolo di Elena Camino, La devastante tecno-privatizzazione del mondo, sulle imprese spaziali che potrebbero anche coinvolgere Torino, come testo di riflessione e di sintesi su temi che saranno affrontati da diverse angolature nelle giornate del Festival … Continua

Invertire la marcia verso l’auto-distruzione?

AutoreHoward Richards Sì, è ancora possibile invertire la marcia verso l’auto-distruzione. Oggi non esistono più i conflitti d’interesse che hanno creato l’insostenibile mondo odierno. Il sorgere d’istituzioni della modernità capitalista potrebbe essere considerato come il risultato di vittorie retoriche che abbiano convinto classi e masse sociali della validità delle argomentazioni dei loro promotori, riportate da … Continua

Prepararsi alla conversione ecologica

Autore Guido Viale Pnrr e movimenti. Il prepararsi alla conversione ecologica non serve solo a mitigare i cambiamenti climatici. Serve soprattutto all’adattamento alle condizioni in cui si troveranno a vivere le next generation Sleepy Mario (Draghi), su impulso di Sleepy Joe (Biden), si è svegliato accorgendosi finalmente della crisi climatica. Non ne sa nulla; e non … Continua

Avidità e consumo: il mondo brucia

Autore Ramzy Baroud Il riscaldamento globale è, in gran parte, il risultato di un modello distruttivo istigato e sostenuto dal capitalismo. Quest’ultimo può sopravvivere solo attraverso il consumo sfrenato, la disuguaglianza, quando necessario, la guerra. Avidità e consumo: il mondo brucia Roma è bollente. Questa bellissima città sta diventando insopportabile anche per altri motivi. Anche … Continua

I conflitti ambientali e il bluff dell’economia circolare

Autrice Elena Camino Un atlante geografico ‘speciale’ 3.492 pallini sulla carta, indicatori di altrettanti conflitti ambientali segnalati e descritti dall’Environmental Justice Atlas (EJ Atlas),  uno straordinario archivio, tuttora ‘in progress’, che dagli anni ’70 del Novecento segnala al pubblico storie di comunità che in tutto il mondo sono impegnate nella difesa dei loro territori – … Continua

Caos climatico e sistemi alimentari

Autrice Marinella Correggia Un’apocalisse di eventi mortiferi corre fra boschi inceneriti insieme ai loro abitanti vegetali e animali, città e baraccopoli inondate, campi disseccati o all’opposto alluvionati – nei quali il compito di nutrire il mondo diventa un’impresa quasi eroica: parliamo di caos climatico e sistemi alimentari. Il circolo vizioso fra caos del clima e … Continua

La protesta dei contadini in India si trasforma in Parlamento, il loro!

AutriceDaniela Bezzi Non smette di stupire la protesta dei contadini in India, che da mesi continua ininterrotta e proprio quando sembra prossima all’esaurimento, ecco che si rilancia, in modi sempre sorprendenti. Perché la novità è che da ieri, 22 luglio e fino al 13 di Agosto, questa mobilitazione di contadini, piccoli proprietari insieme ai braccianti, … Continua