L’amianto nei cantieri TAV e l’applicazione delle leggi in Piemonte

Dalla scorsa primavera (marzo 2018) sono state bandite le prime offerte di impiego a chiamata per i lavori della “Grande Opera” del terzo valico (Offerte Cantiere Val Lemme 3° Valico Dei Giovi – Al). Apprendiamo così che per almeno 25 posti da minatore è richiesta “quinquennale esperienza in contesti di grandi opere, scavo in sotterraneo di … Continua

Un’ecologia politica che mette in discussione il capitalismo | Massimo Filippi

Scaffale. «La natura è un campo di battaglia» di Razmig Keucheyan per Ombre corte. L’analisi del sociologo francese si snoda lungo tre grandi direttive: il razzismo ambientale, la finaziarizzazione della natura e la militarizzazione dell’ecologia Ormai è impossibile negarlo: siamo immersi in una crisi ecologica di proporzioni inaudite. Ciò che invece è ancora poco compreso – … Continua

«Terra contaminata, scuole chiuse: a Brumadinho regna il caos» | Claudia Fanti

Brasile. A due mesi dal tragico crollo della diga di scarti minerari (212 morti, 93 dispersi) la società Vale verso l’impunità. Parlano Moisés Borges e Letícia Oliveira, attivisti del il movimento brasiliano che lotta per i diritti delle comunità colpite dai progetti idroelettrici Al loro arrivo in Italia, Moisés Borges e Letícia Oliveira, entrambi del Mab, … Continua

Biennale democrazia. Le condizioni del visibile | Daniela Bezzi

Vedere. Non vedere. Come vedere, in un mondo ad altissima visibilità “nel quale informazioni, immagini e dati in continua elaborazione sono diventati il tessuto stesso delle nostre esistenze”. Su questi temi si inaugura mercoledì 27 marzo a Torino, la sesta edizione della manifestazione Biennale Democrazia, tutta giocata quest’anno sull’intrigante dicotomia Visibile / Invisibile. Una riflessione … Continua

Le bugie sul Venezuela corrono sul filo dell’acqua di fogna | Marinella Correggia

Crisi e alternative energetiche. Alla comuna socialista el Panal 2021: «Abbiamo qui sorgenti pulite e controllate e in questa guerra economica, che è contro tutti, manteniamo calma e senso di comunità. Se qualcun altro ha bisogno da altri quartieri, venga pure» Le menzogne corrono sul filo dell’acqua. Dopo la penuria idrica seguita al blackout da … Continua

Il moscerino e l’elefante | Guido Viale

Come mai – si chiede qualcuno – un moscerino come il Tav Torino-Lione (“ma è solo un treno!” diceva Bersani) è diventato un elefante intorno a cui si giocano le sorti di Governo, sviluppo, benessere e buon nome della Nazione? Difficile capirlo da giornali e TV, tutte in mano all’Union sacrée SìTav tra Meloni, Salvini, Zingaretti e Berlusconi; più Confindustria, sindacati, bocconiani e madamine. Un’Unione sacra si fa per andare in guerra; e infatti, sul Tav Torino-Lione c’è una guerra dei 30 anni: dai ’90 a oggi.  Tre precisazioni: il Tav è un treno; così lo chiamano i valsusini, i loro amici e … Continua

Neoliberismo – l’ideologia alla base di tutti i nostri problemi | George Monbiot

Squagliamento finanziario, disastro ambientale e addirittura l’ascesa di Donald Trump – il neo-liberismo ci ha giocato una parte in tutto quanto. Perché la sinistra ha mancato di presentare una alternativa? Immaginiamo se la gente dell’Unione Sovietica non avesse mai sentito parlare di comunismo. L’ideologia che domina la nostra vita non ha nome, per i più … Continua

La guerra al Venezuela è costruita sulle menzogne | John Pilger

Viaggiando con Hugo Chavez, ho presto capito la minaccia del Venezuela. A una cooperativa agricola nello stato di Lara, la gente aspettava con pazienza e buon umore nel gran caldo. Si passavano in giro brocche d’acqua e di succo di melone. Si suonava una chitarra; una donna, Katarina, cantava in piedi con una voce roca … Continua