Perché la “rottura” della Gran Bretagna sarebbe un bene sotto tutti gli aspetti

Autore Jake Lynch “Il portavoce del governo britannico non ha dichiarato alcun vantaggio dalla Brexit, in risposta a una domanda diretta”. Così riporta lo Sheffield Star, in un’analisi commerciale che ora costa in termini di ordini e posti di lavoro presso le aziende metalmeccaniche in quella zona dell’Inghilterra del Nord. John Shirley Ltd, una premiata compagnia di … Continua

Conoscere i sistemi d’arma autonomi

Autrice Giulia Faraci Conosciamo i sistemi d’arma autonomi e le azioni per fermarli, dalla posizione dell’ONU alla Campagna “Stop Killer Robots“ Lo sviluppo tecnologico ha comportato non solo un mutamento delle guerre, ma ha anche condizionato il modo con cui esse vengono combattute. Lo scenario offerto dal galoppante progredire dell’intelligenza artificiale e della robotica propone … Continua

Il dramma della rotta balcanica ai tempi della pandemia | Luca Serratore

Il Teatro Miela di Trieste doveva essere la sede per il  Convegno Internazionale Sulla Rotta Balcanica del 27 e 28 novembre 2020. Convegno organizzato dalla rete “RiVolti ai Balcani” con la collaborazione con il Festival S/Paesati, con il patrocino del Dipartimento di Scienze Giuridiche, del Linguaggio e dell’Interpretazione e della Traduzione dell’Università degli Studi di … Continua

parità genere Unione Europea

La parità di genere nell’Unione Europea | Luisa Ruffa

Violazioni dei diritti come la parità di genere e promozione di progetti nella Regione Piemonte che rispettino gli obiettivi dell’Agenda 2030 dell’Unione Europea Il 7 Dicembre del 2000 il Parlamento europeo, il Consiglio e la Commissione europea, si riunivano a Nizza per proclamare la Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, il cui obiettivo, come spiegato … Continua

Dal Recovery Fund 30 miliardi per il militare | Manlio Dinucci

L’arte della guerra. La rubrica settimanale a cura di Manlio Dinucci Mentre la «crisi del Coronavirus» continua a provocare anche in Italia devastanti conseguenze socioeconomiche, una parte ingente del «Fondo per la ripresa» viene destinata non ai settori economici e sociali più colpiti, ma ai più avanzati settori dell’industria bellica. In base al Recovery Fund … Continua

Alta velocità Torino-Lione: lati oscuri e manipolazione dei dati

La Corte dei Conti Europea (ECA) ha esaminato il progetto Torino-Lione con l’obiettivo di appurare se la Commissione Europea avesse provveduto affinché questa infrastruttura transfrontaliera, cofinanziata dall’UE e facente parte della rete centrale di trasporto europea, fosse pianificata in maniera adeguata e risultasse efficiente. Le conclusioni dello studio sono contenute nel Rapporto Speciale n. 10/2020 … Continua

Nato il “Comitato Torino per Moria” con un appello. Tra i promotori anche il Centro Studi Sereno Regis

Ecco l’appello promosso dal Comitato Torino per Moria. Un appello rivolto alle istituzioni, alla politica e all’Europa. Un appello accorato che muove i suoi passi sui sentimenti, quelli della ragionevolezza, della giustizia e dell’umanità. L’Appello «Ogni individuo ha il diritto di cercare e godere in altri paesi asilo dalle persecuzioni». Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo, Articolo 14 … Continua

Il pisciatoio di Gagliano | Massimiliano Fortuna

Da qualche settimana, affiorata dai meandri della memoria, si è affacciata alla mia mente un’immagine contenuta in quel grande libro che è Cristo si è fermato a Eboli, nel quale, come si sa, Carlo Levi racconta del suo confino, durante il regime fascista, in terra di Lucania. Da poco arrivato nel paese di Gagliano, Levi … Continua