Accordo di pace

Accordo di pace in Ucraina: come USA e Regno Unito l’hanno fermato

Lee Camp

Un nuovo report mostra che la Russia e l’Ucraina avevano negoziato un accordo di pace in aprile, ma gli Stati Uniti e il Regno Unito sono intervenuti per fermarlo. Quindi Russia e Ucraina volevano porre fine alla guerra quattro mesi fa. Volevano porre fine all’orrore e alla morte che hanno traumatizzato il popolo ucraino, ma la NATO si è rifiutata perché voleva che la sua guerra per procura continuasse.

Facciamo un passo indietro e riflettiamo su questo.

Dimentichiamo il fatto che gli Stati Uniti e la NATO hanno contribuito a creare la guerra in Ucraina rompendo la promessa fatta alla Russia di non espandere la NATO.

Dimentichiamo che gli Stati Uniti hanno perpetrato il colpo di Stato del 2014 in Ucraina.

Dimentichiamo il fatto che molti alti funzionari statunitensi, tra cui l’ex capo della CIA Leon Panetta, hanno ammesso che si tratta di una guerra per procura tra Stati Uniti, NATO e Russia.

Dimentichiamo il fatto che Biden e il Congresso hanno inviato decine di miliardi di dollari di armi e aiuti a un esercito che è almeno in parte nazista e che non fa un buon lavoro nel nascondere di esserlo.

E non dimentichiamo il fatto che persino le agenzie di propaganda statunitensi CBS e CNN hanno ammesso che solo il 30% circa dei miliardi di dollari di armi è arrivato in prima linea in Ucraina. Il resto è stato rubato e venduto sul mercato nero a terroristi e a persone che amano usare i lancia granate come sottobicchieri.

Dimentichiamo il fatto che il governo degli Stati Uniti ha ammesso di mentire su ciò che sta accadendo in Ucraina, perché dice che è giustificato quando si è in una guerra di informazione.

Dimentichiamo il fatto che un comitato finanziato dagli Stati Uniti nel governo ucraino ha definito chiunque riferisca la verità sulla guerra un “terrorista dell’informazione” che dovrebbe essere perseguito per crimini di guerra. Tra questi ci sono il deputato Rand Paul e il frontman dei Pink Floyd Roger Waters.

Dimentichiamo il fatto che le sanzioni contro la Russia si sono ritorte contro e stanno distruggendo la vita degli americani medi.

Dimentichiamo che i documenti hanno già rivelato che gli Stati Uniti e l’Occidente hanno pianificato per anni il saccheggio dell’Ucraina.

 

Dimentichiamo tutto questo Рe sono molte le dimenticanze. Questo ̬ Joe Biden nel suo giorno peggiore.

Anche con tutte queste dimenticanze. Anche se state ancora sventolando la vostra bandiera ucraina e vi rifiutate di ascoltare i fatti che ho appena elencato, vi interessa che un nuovo rapporto mostra che gli Stati Uniti e i loro alleati hanno stracciato un accordo di pace, impedendogli di andare avanti, già in aprile?

Proprio così. Ad aprile, Russia e Ucraina avevano raggiunto un accordo di pace. Un accordo che avrebbe potuto porre fine a tutte queste uccisioni insensate.

Come riporta David DeCamp,

“i funzionari russi e ucraini hanno raggiunto un accordo provvisorio su un potenziale accordo di pace durante i negoziati dell’aprile 2022, secondo un articolo di Foreign Affairs. … I termini di tale accordo sarebbero stati il ritiro della Russia alle posizioni che deteneva prima di lanciare l’invasione del 24 febbraio. In cambio, l’Ucraina avrebbe “promesso di non chiedere l’adesione alla NATO e di ricevere invece garanzie di sicurezza da una serie di Paesi””.

Sembra incredibile. Sembra che avrebbe potuto porre fine a un’immensa quantità di sofferenze.

Guardate il report completo nel video qui sotto.


Fonte: MintPress News, 14 settembre 2022

Traduzione di Enzo Gargano per il Centro Studi Sereno Regis

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.