È primavera… svegliatevi … orti e giardini…

… dalle cascine, messer aprile fa il rubacuor…

Tempi di risvegli, di progetti orticoli, di semine (per chi ha la fortuna di avere un pezzetto di terra, e bisognerebbe cercare di averla al più presto, magari condivisa, magari in città, magari…), ecco perciò qualche idea.

L’Associazione onlus Civiltà Contadina è impegnata nella salvaguardia di semi e frutti antichi tramite un passaparola (e passa-bustine di semi) che sta coinvolgendo un numero altissimo di «custodi coltivatori» in tutt’Italia. Un lavoro quotidiano in nome della sostenibliità e in difesa della biodiversità Civiltà Contadina, Casella postale: 2, 47865 San Leo (RN), www.civiltacontadina.it. Si occupa della segreteria il socio Salvatore Adalberto Sironi, vicepresidente di Civiltà Contadina:? 0363 709777 (reperibile dalle 14 alle 20 dal lunedì al venerdì).

Orti di Pace è un portale ideato dalla scrittrice Pia Pera. Promuove la creazione di orti negli spazi pubblici e una rete per condividere conoscenze tra orti scolastici, terapeutici, carcerari e sociali, dove prendersi cur sdi fiori e ortaggi e intrecciare scambi con l’ambiente e la comunità, coltivando intanto la pace interiore (www.ortidipace.org)

Riallacciare con forza il filo della memoria, salvare specie in estinzione e i saperi della tradizione. Questo è l’obiettivo di Archeologia Arborea, realtà umbra fondata da Livio e Isabella Dalla Ragione, un frutteto-collezione di circa 400 esemplari e 150 varietà diverse. Un luogo di ricerca e salvaguardia del patrimonio paesaggistico, storico e culturale (www.archeologiaarborea.org). Per chi volesse informazioni (ma non avesse computer/internet): Comitato promotore per la Fondazione Archeologia Arborea?San Lorenzo di Lerchi – 06010 Città di Castello (PG), 335 6128439

[email protected]

Powered

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.