Anche correre a piedi inquina!

Traggo questa notiziola da «Popotus», il settimanale per bambini del quotidiano «L’Avvenire»:

«Sembra un paradosso. Eppure anche la corsa a piedi è inquinante. Colpa delle scarpe, o meglio della loro produzione. Ogni nuovo paio di scarpe da corsa genera circa tredici chili di emissioni di anidride carbonica. La scoperta è di una nuova ricerca condotta dal Massachussetts Institute of Technology, negli Stati Uniti: un paio di scarpe pesa sull’ambiente come una lampadina accesa per un’intera settimana».

Credo che ci siano solo due reazioni di fronte a notizie come questa: arrabbiarsi e dire: «Vabbe’, ma allora… che cavolo dobbiamo fare?!?», oppure considerare che ogni nostra azione inquina e allora occorre pensare attentamente a tutto quello che si fa, per scegliere l’azione meno inquinante. Tutto qua. Semplice e semplificante, non irritante…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *