Laboratorio per l’istituzione del “Centro per la previsione e prevenzione dei conflitti e la formazione dei CCP”

Con l’approvazione da parte dell’Assessorato alle politiche della famiglia e per la pace del Comune di Vicenza, prende avvio il percorso di formazione superiore dedicato ai Corpi Civili di Pace per la Difesa Popolare Nonviolenta.

Il percorso, concepito come tappa verso la realizzazione a Vicenza, negli spazi del futuro Parco per la Pace ex Dal Molin, di un Centro Internazionale per la Previsione e Prevenzione dei Conflitti e la Formazione dei Corpi Civili di Pace, si articola in due sessioni.

La prima si sviluppa nella forma di una “city competition” per l’analisi e la gestione dei conflitti e si svolgerà il giorno 3 Marzo nella città di Vicenza in forma completamente dinamica e interattiva.

La seconda si sviluppa nella forma di un laboratorio residenziale, per l’approfondimento e la sperimentazione di lezioni e metodologie sulla prevenzione, la gestione e la trasformazione dei conflitti e per i Corpi Civili di Pace, per complessive 20 ore di formazione superiore, con alcuni dei più prestigiosi formatori nel campo del peace-keeping civile non armato e nonviolento e nella DPN.

Tale laboratorio residenziale si tiene tra l’8 e il 10 Marzo in Casa S. Filippo, V. Covolo Basso 1, a Montecchio Maggiore (Vicenza) e richiede una quota di iscrizione, per ciascun partecipante, pari a 20 euro. I costi di vitto e alloggio sono a carico degli organizzatori, mentre restano a carico dei partecipanti, oltre alla quota di iscrizione, i costi di viaggio ed ogni spesa extra. Gli spazi della Casa sono auto-gestiti, in modo da consentire l’autonomia e la concentrazione necessarie.

A completamento del percorso sarà rilasciato attestato di partecipazione.

I dettagli sono nella locandina seguente:

Formazione CCP Vicenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *