Giornata per-con gli animali da lavoro

GIORNATA PER-CON GLI ANIMALI DA LAVORO
sabato 13 marzo 2010
Agriturismo Le miniere –  Località Masino, 16/B – Lerma (AL)

Il nostro tempo è figlio e vittima di una tecnologia autoreferenziale che ha perso quasi ogni rapporto con il mondo vivente, uomo compreso, perché in gran parte finalizzata ad acquisire potere e dominio. Oggi più che mai vi è l’urgente necessità di porre la scienza e la tecnologia a sostegno della vita della terra, delle piante, degli animali e dell’uomo.

Questo sarà possibile se avremo il coraggio di rivedere a fondo idee e comportamenti a 360°. Un passo in questa direzione è la P.A.L.A., cioè la Promozione di Animali da Lavoro in Agricoltura. La P.A.L.A. non è una cosa fatta a tavolino, non è volta a nessuna burocrazia, è un modo sintetico di indicare il lavoro libero e appassionato che da tante persone e in diversi modi si sta facendo perché cavalli, asini, muli… non siano destinati al macello o al museo, ma attraverso radicali aggiornamenti tecnico-metodologici si possano reinserire come intelligenti e affettuosi compagni di fatica, e con profitto, nei lavori agro-silvo-pastorali e turistico-ambientali . C’è bisogno di uscire dall’isolamento o dalla piccola nicchia, c’è necessità di scambiare idee, esperienze e progetti.

Il programma sarà indicativamente:

ore 10 – ritrovo e accoglienza
ore 10,30 – esercitazione di comando orale e/o a briglie con giovane cavalla (Giorgio ARATA)

ore 12 – pranzo

ore 13,30 – Presentazione di progetti-esperienze-difficoltà da parte dei presenti. Queste informazioni e dibattito dovrebbero confluire poi in un libro di prossima pubblicazione. Introduce Marco Verdone, conclude Carlo Bosco.
ore 17 – Visione del documentario Vivere senza petrolio (The Power of Community)
ore 18 – Saluti

La giornata è inizialmente convocata dalla Commissione Agricoltura di Pro Natura ed Ecoistituto del Piemonte Pasquale Cavaliere, con il sostegno di Agriturismo Le miniere, Agribio-Piemonte, Asinoi; ARI (Associazione Rurale Italiana), AltritAsti, ASCI (Associazione di Solidarietà con la Campagna Italiana), Noi e il cavallo e PROMMATA-Italia (Promotion Machinisme Moderne A Traction Animale), ma soprattutto è autoconvocata da tutti coloro che in totale libertà, vorranno convocarla nel senso che vorranno passare voce a coloro che ritengono interessati/e .

L’agriturismo Le miniere è sede di allevamento equino da vari anni; dispone di alcune camere per pernottare, sicché chi desidera può arrivare già il venerdì o trattenersi la domenica. A pochi chilometri c’è la chiesa di Lerma, per chi desidera andare a messa.

Il pranzo di sabato costa 15 euro (20 posti disponibili); è da indicare la scelta del menù vegetariano o no. L’eventuale soggiorno (cena, pernottamento, colazione) costa 30 euro.

In ogni caso è obbligatoria la prenotazione entro lunedì 8 marzo, al numero 3472475853 oppure 0173877801 oppure tramite mail: [email protected] (Giorgio Arata).

Per far fronte alle spese generali è gradito, ma non obbligatorio, un contributo libero.

Torino, 19 febbraio 2010

Pro Natura Piemonte & Ecoistituto del Piemonte

Scarica la lettera-invito:
Lettera-invito.doc – NeoOffice Writer

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.