70 anni dalla fine della II Guerra Mondiale

mercoledì 29 aprile, 2015 – ore 10.45
sala Poli – Centro Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino

L’8 maggio del ’45 venne firmata la resa definitiva delle armate tedesche e quel giorno finì formalmente la guerra in Europa. Questo anche se dal 5 maggio i comandi militari tedeschi avevano ordinato ai propri soldati di consegnarsi, unitamente a tutti gli armamenti o mezzi in loro possesso.

usit

Il nostro racconto ha ancora un’altra data, quella del 3 giugno ‘45, giorno in cui 47 soldati tedeschi approdarono sulla spiaggia portoghese di Angeiras sul litorale atlantico d’Europa, di fronte a Cabo do Mundo, dopo aver affondato il sottomarino U-Boat 1277 col suo carico di armi sul fondo dell’Oceano prospiciente la costa.

Per raccontare di questo e ricordare gli importanti appuntamenti realizzati per celebrare il 25 aprile e la liberazione a Sant’Anna di Stazzema, a Carpi e per annunciare il Premio Bella Ciao che Assemblea Teatro riceverà a Saluzzo il 30 aprile quale riconoscimento all’impegno svolto nel ricordo della Guerra di Resistenza

Assemblea Teatro ha programmato una conferenza stampa/evento. Saranno presenti:

Avv. Bruno Segre – Presidente della Sezione di Torino dell’ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti) e Partigiano di “Giustizia e Libertà”
Nanni Salio – Centro Studi Sereno Regis
Guido Vaglio – Direttore del Museo della Resistenza
Roberto Pignatta – Presidente del’Associazione Bella Ciao
Claudia Botto – Vice Presidente Anpi Saluzzo
Renzo Sicco – Direttore Artistico di Assemblea Teatro

Letture di Luca Busnengo e Roberta Fornier

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *