70 anni dalla fine della II Guerra Mondiale

mercoledì 29 aprile, 2015 – ore 10.45
sala Poli – Centro Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino

L’8 maggio del ’45 venne firmata la resa definitiva delle armate tedesche e quel giorno finì formalmente la guerra in Europa. Questo anche se dal 5 maggio i comandi militari tedeschi avevano ordinato ai propri soldati di consegnarsi, unitamente a tutti gli armamenti o mezzi in loro possesso.

usit

Il nostro racconto ha ancora un’altra data, quella del 3 giugno ‘45, giorno in cui 47 soldati tedeschi approdarono sulla spiaggia portoghese di Angeiras sul litorale atlantico d’Europa, di fronte a Cabo do Mundo, dopo aver affondato il sottomarino U-Boat 1277 col suo carico di armi sul fondo dell’Oceano prospiciente la costa.

Per raccontare di questo e ricordare gli importanti appuntamenti realizzati per celebrare il 25 aprile e la liberazione a Sant’Anna di Stazzema, a Carpi e per annunciare il Premio Bella Ciao che Assemblea Teatro riceverà a Saluzzo il 30 aprile quale riconoscimento all’impegno svolto nel ricordo della Guerra di Resistenza

Assemblea Teatro ha programmato una conferenza stampa/evento. Saranno presenti:

Avv. Bruno Segre – Presidente della Sezione di Torino dell’ANPPIA (Associazione Nazionale Perseguitati Politici Italiani Antifascisti) e Partigiano di “Giustizia e Libertà”
Nanni Salio – Centro Studi Sereno Regis
Guido Vaglio – Direttore del Museo della Resistenza
Roberto Pignatta – Presidente del’Associazione Bella Ciao
Claudia Botto – Vice Presidente Anpi Saluzzo
Renzo Sicco – Direttore Artistico di Assemblea Teatro

Letture di Luca Busnengo e Roberta Fornier

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.