Originaria del New Hampshire, Sarah Freeman-Woolpert ha studiato affari internazionali e risoluzione dei conflitti alla George Washington University. Negli ultimi anni ha vissuto a Sarajevo e Belgrado conducendo ricerche sui movimenti attivisti giovanili e ricopre il ruolo di vicedirettore del Journal of Resistance Studies.

Campagna di disobbedienza civile di massa intralcia uno dei massimi inquinatori europei

Sarah Freeman-Woolpert
/
All’ultimo weekend d’agosto tende da circo rosse e gialle…