Caricamento Eventi

« Tutti Eventi

  • Questo event è passato.

Documentario | NEMICO DELL’ISLAM. Un incontro con Nouri Bouzid di Stefano Grossi

venerdì 22 aprile | ore 21.00

| €3.50
/nas/content/live/cssr/wp content/uploads/2015/12/nemico islam  Nouri Bouzid detour
CINETICA – la rete delle sale indipendenti della città è lieta di ospitare l’anteprima regionale di Nemico dell’Islam? Un incontro con Nouri Bouzid di Stefano Grossi (2015, 72′) in programma venerdì 22 aprile alle ore 21,00 nella sala Poli del Centro Studi Sereno Regis alla presenza dell’autore.

Il documentario è un viaggio, un vero road movie tra le immagini, prodotte da una cultura e dentro quella cultura, per capire le radici di una crisi che il cinema di Nouri Bouzid racconta da vent’anni.

L’ingresso intero è di 3,50 Euro, ridotto 2,50 Euro (under 25, over 65, Aiace).

Nouri Bouzid è il più importante regista tunisino. Ha raccontato nei suoi film tutto ciò che sembra impossibile raccontare dall’interno di un paese arabo: omofobia, tortura, prigionia politica, repressione, patriarcato, integralismo religioso, antisemitismo, patologie sessuali. Non ha trascurato nulla, senza dimenticare che nel cinema, come nella vita, lo stile è la cosa più importante: e che le storie che stanno a cuore bisogna raccontarle in modo prodigioso, perché chi guarda non desideri guardarne altre. Stefano Grossi

Ogni epoca – ha dichiarato recentemente Nouri Bouzid, testimone appassionato della Primavera araba del suo paese – dà il potere alle forze più importanti. È questo il senso della storia, è questo secondo me il materialismo storico. Gli arabi non hanno creduto ad alcune cose, la grande sconfitta degli arabi, la sconfitta del nostro pensiero, è di non aver creduto alla stampa. Purtroppo per loro il Testo era sacro e non andava divulgato e reso popolare, andava tenuto nelle mani di una minoranza. La mancata diffusione popolare della scrittura ha fatto sì che venissimo sorpassati da altre nazioni. Gutenberg ha inventato la stampa, ed è lui che ci ha sconfitto, che ha sconfitto la cultura arabo-musulmana. Questa è una lezione su cui riflettere; il sapere e il progresso appartengono all’umanità, è la prova che quale che sia la nostra religione o lingua si possono fare scoperte, invenzioni, progredire. Il mondo arabo-musulmano era in cima allo sviluppo, ma purtroppo non ha saputo fare il passo successivo, cioè divulgare il sapere attraverso la diffusione della stampa. La storia può essere ingiusta, ma a volte è anche giusta.


da Memorie a Mondovisioni – i documentari di Internazionale

dal 9 Novembre 2015 al 25 Maggio 2016
CineTeatro Baretti – Cecchi Point – Hub multiculturale
Centro Studi Sereno Regis Sala Gabriella Poli @Torino
Ingresso 3,50 Euro – ridotto 2,50 Euro

CINETICA è un progetto nato con lo scopo di diffondere il cinema documentario di qualità, rendendolo sempre più vicino e a disposizione del pubblico cinematografico e della cittadinanza. Il CineTeatro Baretti, il Cecchi Point – Hub Multiculturale e iCentro Studi Sereno Regis, contesti culturali da tempo dedicati alla promozione del cinema indipendente, dall’anno scorso hanno unito le loro idee e forze per raggiungere le sinergie derivanti da una collaborazione sostenibile per una distribuzione diffusa del cinema del reale a Torino. 

Dalla rete CINETICA sono nate sinergie, condivisioni, collaborazioni che producono una rassegna di altissimo livello, ma non è tutto qui – dichiara Cristina Voghera dell’Associazione Baretti – si sono sviluppate relazioni importanti da cui derivano confronti che vanno oltre la programmazione e che arricchiscono profondamente ciascuna delle realtà coinvolte: questo è sicuramente il valore aggiunto non valutabile sulla base dei soli dati oggettivi raccolti, ma che viene vissuto e sentito quotidianamente. CINETICA al momento vede impegnate tre realtà, crediamo però che i risultati ad oggi conseguiti convincano altri attori del territorio ad unirsi, presto, al progetto.

CINETICA è un progetto curato e condiviso da: Associazione BarettiAssociazione Museo Nazionale del CinemaAssociazione VideocommunityCentro Studi Sereno Regis con la collaborazione di CineAgenzia e Aiace Torino. Tutte le novità e gli aggiornamenti sulle attività di CINETICA si potranno leggere sull’Agenda del Cinema a Torino (www.agendacinematorino.it/), media partner del progetto insieme a CinemaItaliano.info (http://cinemaitaliano.info/). Nel corso della stagione verranno organizzate proiezioni speciali, mentre i film in programma sono a disposizione per proiezioni mattutine e pomeridiane per le scuole del territorio nelle sale di CINETICA, per prenotarsi scrivere a [email protected]m

Luoghi e contatti:
CineTeatro Baretti, Via Baretti 4, Torino – www.cineteatrobaretti.it
Cecchi Point – Hub Multiculturale, Via Cecchi 17/21, Torino – www.cecchipoint.it
Sala Gabriella Poli – Centro Studi Sereno Regis, Via Garibaldi 13, Torino – serenoregis.org

Tariffe:
Intero 3,50€ – Ridotto 2,50€ (under 25, over 65 e Aiace)

Per maggiori informazioni: [email protected]m – 347 56 46 645


Prossimi appuntamenti


 

Lunedì 2 Maggio ore 21,00 al CineTeatro Baretti
Mercoledì 4 Maggio ore 21,00 al Cecchi Point – Hub Multiculturale
Venerdì 6 Maggio ore 21,00 al Centro Studi Sereno Regis – Sala Gabriella Poli

/nas/content/live/cssr/wp content/uploads/2015/12/TERROR di Lyric R. Cabral e David Felix Sutcliffe

(T)ERROR di Lyric R. Cabral e David Felix Sutcliffe (Stati Uniti, 2015, 93′), anteprima piemontese.
Il primo documentario a seguire dall’interno una operazione anti-terrorismo dell’FBI, per rendere conto dello stato attuale della War on Terror contro l’islamismo radicale, attraverso una vicenda paradossale che sembra più partorita dalla mente di uno sceneggiatore che pianificata dal Pentagono. Dal punto di vista di “Shariff”, 63enne afroamericano, ex-attivista diventato informatore, scopriamo le tattiche di indagine adottate dall’intelligence statunitense, e le torbide giustificazioni che le sostengono. Teso come un thriller, crudo e controverso, (T)error illumina la fragile relazione tra libertà individuali e sorveglianza totale nell’America d’oggi. Festival internazionali: Sundance, True/False, Tribeca, Hot Docs, Full Frame.


Lunedì 9 Maggio ore 21 al Centro Studi Sereno Regis
Martedì 10 Maggio ore 21 al Cecchi Point

SPONDE. NEL SICURO SOLE DEL NORD di Irene DionisioSPONDE. NEL SICURO SOLE DEL NORD di Irene Dionisio (Italia/Francia, 2015, 60′). Anteprima piemontese. Sarà presente la regista in sala.

Sponde è la storia dell’amicizia che nasce tra lo scultore e postino tunisino Mohsen e il becchino in pensione Vincenzo. Un giorno Mohsen, a Zarzis (Tunisia), cercando sulla spiaggia materiali per le proprie sculture, trova un corpo. Senza troppe domande decide di dare allo sconosciuto degna sepoltura, scatenando infinite polemiche nella propria comunità di origine e tra i sostenitori di Ben Alì. A Lampedusa, Vincenzo, assiste alla stessa epifania e prende la medesima decisione, sollevando le critiche della comunità religiosa che contesta l’uso delle croci per il seppellimento di uomini non cattolici. Poco dopo Vincenzo riceverà una lettera da un mittente sconosciuto che come lui ha scelto di dare sepoltura ai corpi senza nome arrivati dal mare in seguito alla Primavera Araba. I due uomini, Mohsen e Vincenzo, e il loro timido contatto ci parlano di un’umanità profonda che si confronta con l’osceno della storia attuale; le reazioni delle comunità di appartenenza raccontano, invece, della perenne lotta dell’uomo per la dignità, anche a costo dell’emarginazione.


Lunedì 23 Maggio ore 21 al Centro Studi Sereno Regis
Martedì 24 Maggio ore 21 al Cecchi Point
Mercoledì 25 Maggio ore 21 al CineTeatro Baretti

LUCEMIA di Lucio ViglierchioLUCEMIA di Lucio Viglierchio (Italia, 2015, 82′). Sarà presente il regista in sala.

Nella primavera del 2010 mi sono ammalato di Leucemia Mieloide Acuta. Oggi, dopo tre chemioterapie vissute in regime di isolamento ed alcuni mesi di cure, sono nel limbo che sta tra la remissione e la guarigione dalla malattia. Così ho deciso di affrontare la paura, tornare in reparto e cercare di ritrovare una parte di me. In questo mio cammino a ritroso, mi sono imbattuto in Sabrina. Lei era nelle stanze che mi avevano ospitato. Insieme abbiamo deciso di percorrere la sua battaglia, la nostra battaglia, uno appoggiato alla spalla dell’altro, bisognosi entrambi di confronto e conforto, alla ricerca di quell’attimo in cui si smette di essere pazienti e si torna esseri umani…

Dettagli

Data:
venerdì 22 aprile
Ora:
21.00
Prezzo:
€3.50
Evento Category:
Evento Tag:
, ,

Organizzatore

Centro Studi Sereno Regis
Telefono:
+39011532824
Email:
[email protected]
Sito web:
serenoregis.org

Luogo

sala Poli
via Garibaldi, 13
Torino, 10122
+ Google Map:
Telefono:
+39011532824