IrenEuro!

No, non è uno scioglilingua, è che soldi non ne abbiamo, da dare per il bellissimo progetto Irenea, ma mi è venuta in mente una cosa:

per tre sabati consecutivi (13, 20 e 27 ottobre 2012), si potrà passare a casa nostra (dalle 15 alle 18) e prendere tutto quello che si vorrà, pagando 1 euro per ciascun oggetto!

Cose che qualcuno può aver visto visitandoci, quadri, borse, scatole (sono appassionata di scatole!), libri, pietre, bigiotteria e oggetti, quaderni, stoffe e moltissimi oggetti che riempiono la mia casa e che è ora che ne trovino un’altra!

Prenderemo così molti piccioni con … un euro: voi non comprerete (a molti più soldi) qualcosa che vi piace e/o vi serve, io libererò lo spazio (e ogni tanto va fatto, anche per la salute del meridiano del fegato, la medicina tradizionale cinese ce lo insegna!), Irenea avrà un po’ di soldini per realizzarsi, e in più anche a voi potrà venire in mente di ripetere l’esperienza a casa vostra!

Non serve avvertire.

La nostra casa sarà aperta per IrenEuro, al primo piano di via Bertola, 57a
(molto, molto vicino a Porta Susa), al citofono suonare Picchioni

Portatevi una borsa.

Magari ci sarà un tè.

Altri dettagli? 011.539170

Cinzia Picchioni, il 18 settembre 2012

3 Risposte a “IrenEuro!”

    • Buongiorno! io avevo tantissimi anni fa un professore di tecnica pubblicitaria (Milano, istituto Caterina da Siena), persona eccezionale che ha poi lavorato in Ferrero a Pino Torinese, sempre nel settore pubblicità, e si chiamava proprio Mario Fadda. Non sei tu, per caso? o magari sei suo parente?

      buona giornata!

      Rita Picchioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *