25 aprile: nessuna Liberazione se non usciamo dalla NATO

A 76 anni dalla fine del Secondo conflitto mondiale e a oltre 30 dalla caduta del muro di Berlino, che scopo può avere la NATO se non quello di continuare ad alimentare il “complesso militare industriale” aumentando pericolosamente le tensioni a livello mondiale? Non possiamo festeggiare il 25 aprile se non comprendiamo l’urgenza di liberarci di tutte le … Continua

Abbiamo smesso di parlare con i fascisti (dal 25 aprile 1945) | Giorgio Barazza

Il 25 aprile 2020, nel condominio dove abito, ho organizzato una iniziativa in cui ogni famiglia dal proprio balcone si sarebbe messa a cantare Bella ciao come da indicazioni del Comitato nazionale del 25 aprile. Passo il giorno prima a distribuire il testo alle diverse abitazioni e trovo un’alta disponibilità a partecipare alla «corale del … Continua

Contro la barbarie: una risposta nonviolenta al “fascismo eterno”

Incontro per riflettere sulle espressioni dei fascismi odierni e per contrastarli con modalità nonviolente. Confronto a partire dai testi di Umberto Eco, Il fascismo eterno (La Nave di Teseo, 2018) e di Giuliano Pontara, L’antibarbarie (Edizioni Gruppo Abele, 2006), in preparazione alla tradizionale fiaccolata organizzata dall’ANPI.

VERSO IL 25 APRILE – L’ANNIVERSARIO DELLA LIBERAZIONE – GIULIO VITTORANGELI

Viviamo in un eterno presente, per molti versi angosciante, senza apparente passato e nemmeno futuro. La memoria, sempre cosi’ difficile da tramandare, e’ rimossa perche’ disturba il presente e mette a disagio. Particolarmente evidente per il 25 aprile o per la Giornata della Memoria. Si e’ iniziato con la cosiddetta “memoria divisa”, destra e sinistra, … Continua