Francesco Vignarca da oltre quindici anni si occupa in particolare di Pace e Disarmo, dal 2004 e fino al settembre 2021 come coordinatore nazionale della Rete Italiana per il Disarmo per poi diventare il Coordinatore delle Campagne nella neonata Rete Italiana Pace e Disarmo, per la cui nascita derivante dalla convergenza di Rete Disarmo e Rete della Pace gli è stato assegnato il Premio Nazionale Nonviolenza 2020 insieme a Sergio Bassoli.

Affari armati e «guerra permanente»

Francesco Vignarca, Giorgio Beretta
/
  Foto di Amber Clay da Pixabay Afghanistan. Boom…

Alla spesa militare il 25% dei fondi pluriennali d’investimento

Francesco Vignarca
/
Alla spesa militare il 25% (oltre 36 miliardi) dei…

Produttori di armi e governi complici dei crimini di guerra in Yemen

Francesco Vignarca
/
La denuncia. Comunicazione alla Corte penale internazionale,…

Armi e donne

Francesco Vignarca
/
Quale lo stato di salute degli accordi internazionali…

Difesa e MISE sbloccano 7,2 miliardi di euro per progetti militari

Francesco Vignarca
/
È stato annunciato ieri 13 giugno 2019 congiuntamente…

Basta bombe, fermiamo la guerra e la crisi umanitaria in Yemen

Francesco Vignarca
/
Audite oggi alla Camera dei Deputati le organizzazioni della…

Il nostro «aiuto» è la vendita di armi

Francesco Vignarca
/
Italia-Africa. Ai vertici della spesa militare del…

Mettere al bando in tutto il mondo le armi nucleari ora è possibile

Francesco Vignarca
/
Pace. All’Onu grande successo della comunità civile…