Le biblioteche specialistiche leggono con i più giovani: l’esperienza dei laboratori di lettura

martedì 24 aprile 2012 – ore 14.00 – 17.30
Fondazione Giorgio Amendola – via Tollegno, 52 – Torino

Da 4 anni il Centro UNESCO ed il CoBiS celebrano, in collaborazione, la Giornata Mondiale UNESCO del Libro e del Diritto d’Autore – 23 aprile. Negli anni dal 2009 al 2011 il tema generale è stato: “Diritto alla memoria ed alla Comunicazione: la risposta del Piemonte” tema approfondito grazie a tre Convegni:
1. “La storia”, 2009, Biblioteca E. Artom;
2. “Le arti”, 2010, Accademia Albertina di Torino;
3. “Dal 1861 ad oggi, diritti e società”, 2011, Officine Grandi Riparazioni.
Per il 2012, si presenteranno al pubblico i risultati di una nuova iniziativa: i “Laboratori di Lettura”, che tra gennaio e aprile 2012 ha coinvolto studenti dalla Scuola materna alla Scuola Superiore. Allievi e docenti sono stati guidati da esperti di quattro Fondazioni aderenti al CoBiS, nella lettura e nell’analisi di testi classici, come la Divina Commedia, e di documenti nazionali ed internazionali, come la Costituzione Italiana e la Dichiarazione Universale dei Diritti Umani.

PROGRAMMA
14.00 – 14.30
Introduzione alla Giornata UNESCO
Maria Paola Azzario, Presidente del Centro UNESCO di Torino
Interventi delle Autorità
14.30-15.30
“La favola gotica dell’Inferno di Dante”
Rappresentazione a cura dei bambini di 5 anni della Scuola municipale d’Infanzia di Via Lugaro 6,
Maria Pia Girelli, Biblioteca “Paolo Girelli e Vera Tua” (Educatorio della Provvidenza di Torino)
15.30- 16.00
“Il significato dei Laboratori di lettura”
Marco Crosio, esperto delle Biblioteche Civiche di Torino
16.00 – 16.30
Inaugurazione della Mostra
“Viaggio nel mondo de: la Costituzione Italiana, le Organizzazioni Internazionali, il Lavoro”
Esposizione dei lavori prodotti dagli studenti che hanno preso parte all’iniziativa “Laboratori di Lettura”
a cura di: Centro UNESCO di Torino, Educatorio della Provvidenza,
Fondazione Giorgio Amendola, Fondazione Vera Nocentini.
16.30 – 17.30
Conclusioni e proposte,
Francesca Delliri, responsabile segreteria operativa CoBiS

Scarica il pieghevole dell’iniziativa

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.