Cartolina dalla fossa. Diario di Srebrenica

Emir Suljagic, Cartolina dalla fossa. Diario di Srebrenica, Beit, Trieste 2010, pp. 272, € 20,00

Un diario della vita a Srebrenica prima della tragedia, le immagini storiche di quei giorni cruciali, i contributi di esperti e studiosi e una cronologia che ripercorre gli avvenimenti più importanti dell’enclave dal 1991 ai giiorni del massacro. Concludono il libro alcune poesie (anche in lingua originale) e un servizio fotografico (il poeta/fotografo è Abdulah Sidran) sui luoghi del massacro così come si presentano oggi, in un abbandono che esprime il dolore di un trauma incancellabile.

L’autore (1975) nel 1992, con la sua famiglia e migliaia di altri musulmani bosniaci, si rifugiò a Srebrenica, durante la «pulizia etnica» messa in atto dall’esercito serbo-bosniaco contro la popolazione civile. Sopravvissuto al massacro di Srebrenica, dopo la guerra intraprende gli studi in Scienze politiche a Sarajevo. Lavora come corrispondente per il settimanale «Dani» di Sarajevo.


Segnalazione a cura della Biblioteca del Centro Studi Sereno Regis

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.