Solidali contro la crisi

PER UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA FONDATA SUL LAVORO… art.1

martedì 1 giugno 2010
da Piazza Castello – Torino
ore 20 laboratori di pittura
ore 21 percorso con testimonianze

Perché aderire a questa iniziativa?
per fermarsi idealmente al fianco di chi è più colpito
perchè si faccia di più per difendere e promuovere il lavoro
per dire no ad ogni discriminazione e razzismo verso le persone e le famiglie straniere
perchè si investa e non si tagli su scuola, educazione, ricerca e cultura
perchè si investa e non si tagli su welfare, politiche sociali, impegno verso i popoli e le fasce più deboli
perchè la migliore risposta alla crisi è più democrazia e legalità, nel Pianeta e nei mercati finanziari
Per rilanciare la nostra Costituzione come progetto di futuro

Organizzato da:
Abitare la Terra, ACLI Torino, ACMOS, AICS, ANPAS, Azione Cattolica Torino, Centro Studi Bruno Longo, Centro Studi Sereno Regis, CISV, Coordinamento Genitori Democratici Piemonte, GiOC, Hiroshima Mon Amour, Libera Piemonte, MIR – Movimento Nonviolento, Terra del Fuoco, Ufficio Pastorale Migranti Torino…

Scarica il manifesto 1giugno

Scarica la cartolina 1giugno

I commenti sono chiusi.