PROGETTO DI EDUCAZIONE AMBIENTALE: CIRCOSCRIZIONE N 2 (MIRAFIORI) CITTÀ DI TORINO

PREMESSA

L?’esperienza diretta, la raccolta dei dati e l’?osservazione sono strumenti indispensabili che mirano alla ricerca di soluzioni di un qualsiasi problema ambientale, come ad esempio l?’abbellimento di un cortile della scuola o il recupero di un?area naturale degradata, il riuso dei materiali o il calcolo dell’?impronta ecologica. Queste semplici azioni accompagnate da uno studio interdisciplinare sulle diverse tematiche porterebbero all?acquisizione di informazioni e allo sviluppo di conoscenze sull?ambiente. Il presente progetto, partendo da queste premesse, propone quindi un percorso differenziato per gli insegnanti e gli studenti sulla sostenibilità? e vuole fornire un contributo e una sperimentazione per lo sviluppo di una consapevolezza ambientale.

OBIETTIVI

Si vuole fornire un supporto utile sia per la gestione didattica delle tematiche sia per sensibilizzare gli studenti sulle tematiche trattate. Verranno introdotti, concetti, riferimenti teorici, schede informative sul tema, metodologie e attività strutturate per l?animazione e il trasferimento dell?esperienza. Ciò, al fine di realizzare nelle classi autonomamente o con una ?assistenza? esterna gli obiettivi previsti dal progetto. Per le finalità del progetto gli studenti non sono i destinatari del progetto ma parte integrante e fondamentale. La partecipazione diretta ai giochi di ruolo e ai lavori di gruppo è l?’elemento base per la realizzazione dei presupposti teorici forniti agli insegnanti negli incontri preparatori.

Il percorso formativo proposto si prefigge essenzialmente due finalità:

· fornire agli insegnanti delle conoscenze teoriche sul tema della sostenibilità e dello sviluppo sostenibile:

cenni sull’evoluzione del concetto di sostenibilità, da Rio de Janeiro 1992 alla carta di Aaltborg 1999; cenni sulle più recenti direttive nazionali e internazionali in tema di sostenibilità;
cenni sulle esperienze di partecipazione sociale dal basso nella creazione di cambiamenti sulle tematiche ambientali e del modello di sviluppo;
analisi del ciclo di vita dei rifiuti;
la questione energetica: l?uso sostenibile dell?energia;
i trasporti: spostarsi in modo sostenibile;
· proporre una metodologia:

verranno proposte attività strutturate e sperimentate con cui si può agevolare l’acquisizione dei temi in esame. La metodologia è basata sulla centralità del soggetto, sulla motivazione nell’apprendimento e sulla partecipazione attiva, favorirà la composizione di gruppi di lavoro (insegnanti studenti) sui temi trattati. Inoltre verranno proposte, con l?ausilio di materiale didattico adatto i fondamentali di una metodologia lavorativa partecipata e diretta.

L?organizzazione dell?attività proposta sarà così strutturata: – corso per gli insegnanti; – corsi per le classi.

DESTINATARI: Scuole e cittadini della circoscrizione n° 2 Mirafiori Sud Torino

ENTE RICHIEDENTE Circoscrizione n° 2 di Torino

I commenti sono chiusi.