Formazione | “Slow Tech”, verso un’informatica buona, pulita e giusta.                                                 

Una proposta transdisciplinare in otto incontri, da venerdì 6 settembre a venerdì 6 dicembre 2019
Centro Studi Sereno Regis, Via Garibaldi 13 – 10122 Torino

Le tecnologie dell’informazione e della comunicazione (ICT) sono arrivate a plasmare la società e il pianeta in modo inquietante, e sono ormai parte integrante delle sfide dell’Antropocene.

Presso il CSSR è attivo dal 2016 un gruppo di lavoro che esplora un approccio ‘slow’ alle tecnologie (slow tech) e propone di interpretare la filiera del dato­-informazione­-conoscenza in una visione sistemica del mondo dell’informatica (l’infosfera) a partire da una prospettiva nonviolenta.  Occorre progettare e realizzare un’informatica buona (disegnata ponendo al centro i bisogni degli esseri umani), pulita (che minimizza l’impatto ambientale dell’ICT) e giusta (che tiene in considerazione le condizioni dei lavoratori nella filiera ICT).

Questo ciclo di incontri è aperto al pubblico ma è rivolto in particolare agli insegnanti (di scuole superiori e non solo): è riconosciuto dal MIUR ed è gratuito.  Gli incontri hanno lo scopo di fornire spunti di riflessione e occasioni di dibattito sulla necessità di sviluppare tecnologie socialmente desiderabili, ambientalmente sostenibili ed eticamente accettabili.  Riflessioni e dibattiti che – accompagnati da suggerimenti di letture, documenti, immagini – offriranno ai docenti di tutte le discipline elementi utili per sviluppare con i loro studenti percorsi transdisciplinari coinvolgenti e di grande attualità.

Obiettivi e temi

Programma

Modulo iscrizione (da compilare entro il 30 giugno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.