Biblioteca Forestale

print

La Biblioteca Forestale e di Ingegneria Naturalistica “Liria Pettineo” nasce da un’iniziativa del Centro Studi Sereno Regis e dell’Assessorato Economia Montana e Foreste della Regione Piemonte. Essa dispone di un patrimonio di circa 1.500 volumi riguardanti tematiche relative all’ambiente in genere, all’ingegneria naturalistica e al mondo delle foreste, del legno e dell’arredamento. Costituisce una sezione a parte della biblioteca del Centro Sereno Regis, specificamente rivolta ai problemi della foresta, alla diffusione della conoscenza dell’ingegneria naturalistica e ad altre attività connesse all’uso dell’ambiente naturale, come la valorizzazione della cultura piemontese legata al bosco e alla montagna.

La Biblioteca Forestale è aperta nello stesso orario di quella principale, a differenza di quest’ultima però i volumi generalmente non sono in prestito ma solamente consultabili in sede.

Alleghiamo l’elenco delle voci che compongono questa sezione.

descrittore-forestale