Musei, la violenza occultata | Stefania Zuliani

«Il colonizzatore che, per giustificarsi agli occhi della propria coscienza, si abitua a vedere nell’altro un animale, abituandosi a trattarlo da bestia tende oggettivamente a trasformare se stesso in bestia. È questo effetto, questa ripercussione della colonizzazione che è importante segnalare». Aimé Césaire Alice Procter ha scelto le parole del poeta antillano Aimé Césaire, il … Continua