Europe for Peace

=============================================================
Europe for Peace
Un?’Europa per la pace, un?’Europa libera dalle armi nucleari
Sabato 16 giugno 2007, Ore 10.30 ? 23.00, Piazza Castello – TO
==============================================================

Giornata per il disarmo nucleare e contro la guerra globale, organizzata dall’?Associazione Mondo Senza Guerre e da Cantieri di Pace Stand associazioni, conferenze, interventi e testimonianze, fiaccolata per la pace.
Una giornata per chiedere che l?Europa scelga una politica di pace, decisa e nonviolenta. Una giornata per chiedere come misure urgenti ed irrinunciabili: ? un?’Europa libera da armi nucleari: pretendere dagli Stati Uniti il ritiro di tutti gli ordigni nucleari presenti nelle basi USA-Nato per il loro smantellamento, e l’?eliminazione degli arsenali nucleari della Francia e della Gran Bretagna, come primi passi per avviare il programma di disarmo nucleare globale con la supervisione dell?ONU
? dichiarare illegali le armi nucleari secondo la sentenza del Tribunale Internazionale del 1996
? la cancellazione di qualsiasi accordo per l?installazione o l?ampliamento di basi militari di potenze straniere sul territorio
? il ritiro delle truppe dei paesi europei dai territori occupati
? la ricerca della mediazione diplomatica e del dialogo per la soluzione dei conflitti
? la creazione di corpi civili di pace come possibilità per la soluzione nonviolenta dei conflitti

Durante la giornata sarà possibile acquistare bevande e vettovaglie dall?associazione Nahual, associazione di donne straniere e italiane.

Alleghiamo il programma (ancora da completare) della giornata:

Programma 16 giugno

10.30: Apertura della giornata
11.00: proiezione video e documentari sul pericolo del nucleare
11.30: spazio conferenze
Contro la proliferazione, per un mondo senza armi nucleari
Massimo Zucchetti, Politecnico di Torino, Comitato Scienziate e scienziati contro la guerra
? Situazione degli armamenti nucleari nel mondo
? Il problema dello scudo spaziale
? La questione Corea del Nord

Musica e artisti di strada
15.30: spazio conferenze
Esperimenti per un mondo senza armi nucleari: l?esperienza del coordinamento NO BASI in Repubblica Ceca e la protesta contro le bombe di Aviano
Jan Tamas, portavoce del Coordinamento ?No Basi?, Repubblica Ceca e Tiziano Tissino, Beati i Costruttori di Pace

16.00: Libertà ? spettacolo di burattini ed attori tratto da un racconto inedito di Gianni Milano
Con tutti gli ingredienti di una favola tradizionale: un mago cattivo, le fate, i bambini ed il lieto fine
Compagnia dei camminanti, associazione PPLAF

16.30: interventi dal palco
·Giorgio Shultze – Portavoce del Forum Umanista Europeo e promotore della Campagna “Europe for peace”
·Jan Tamas, Portavoce del Coordinamento ?No Basi?, Repubblica Ceca
·Alberto Perino, Movimento No Tav
·Elena Savoini, Tavolo No F35, Novara
·Olol Jackson, Coordinamento No Dal Molin (da confermare)
·Tiziano Tissino, Beati i Costruttori di Pace

Musica e artisti di strada

18.30 spazio conferenze
Le esperienze dei Movimenti: azioni e pratiche di pace

21.30 fiaccolata per la pace (simbolo della Pace)

I commenti sono chiusi.