A riveder le stelle. L’inquinamento luminoso e il «furto» della notte

AutoreMassimiliano Fortuna «E quindi uscimmo a riveder le stelle». L’ultimo, famosissimo, verso dell’Inferno si presta bene, in margine a questo anniversario dantesco, a stimolare riflessioni che esulano da un commento diretto della Divina Commedia, ma che la suggestione della grande poesia è capace di evocare. Sull’onda di questa suggestione proviamo dunque a porci alcune domande. … Continua

In memoria di Aldo Bodrato. L’avventura della Parola

Autore Massimiliano Fortuna È morto Aldo Bodrato. Stamattina si è svolta la cerimonia funebre. Ritengo un privilegio averlo conosciuto, è stato un teologo e interprete della Sacra Scrittura di straordinario valore, anche se il suo nome e la sua opera di sicuro non hanno avuto la diffusione e la notorietà che avrebbero meritato e meriterebbero. … Continua

Il pisciatoio di Gagliano | Massimiliano Fortuna

Da qualche settimana, affiorata dai meandri della memoria, si è affacciata alla mia mente un’immagine contenuta in quel grande libro che è Cristo si è fermato a Eboli, nel quale, come si sa, Carlo Levi racconta del suo confino, durante il regime fascista, in terra di Lucania. Da poco arrivato nel paese di Gagliano, Levi … Continua

We’ll meet again… Vera Lynn | Massimiliano Fortuna

Embed from Getty Images E’ morta Vera Lynn, al termine di una lunga vita durata 103 anni. Qui in Italia immagino non siano in troppi a sapere chi è stata, anche se forse a non pochi è capitato di ascoltare la sua voce nella scena finale del “Dottor Stranamore”, che Kubrick utilizza, manco a dirlo, … Continua

Ma dove è nata la democrazia? | Massimiliano Fortuna

Nel nostro canone culturale, dove «nostro» intende in primo luogo riferirsi all’appartenenza al mondo occidentale, si trova fra le altre una solida certezza: gli inventori della democrazia sono i greci. Più precisamente, gli ateniesi, capaci di creare tra VI e V secolo a.C. una forma di governo popolare che implicava la partecipazione di tutti alla … Continua

Il mondo è fatto per gli gnomi? | Massimiliano Fortuna

Esercizi spirituali di demolizione del nostro ego. Forse non sarebbe male trovare il tempo per praticarne una dose, anche minima, ogni giorno. Salutari bagni di messa in discussione delle nostre certezze, ripensamento critico di tutto quanto diamo per scontato, sguardo eccentrico rispetto alle più profonde abitudini mentali e culturali che ci segnano. Non vale però … Continua

La morte di Camus | Massimiliano Fortuna

È caduto in questi giorni il sessantesimo anniversario della morte di Albert Camus. Nonostante si tratti di uno scrittore che è stato uno dei miei amori letterari giovanili – o, al contrario, forse proprio per questo motivo – non sono in grado di scrivere su di lui un articolo capace di ricordarlo, tracciando un bilancio … Continua