Dismettere l’eurocentrismo e ripensare i programmi delle scuole

AutriceNoemi Epoté L’Archivio delle Donne in Piemonte presenta mercoledì 5 maggio questo incontro online con Vanessa Maher, antropologa che ha insegnato in Italia e all’estero e, da diversi anni, membra del comitato scientifico dell’Archivio, sul tema del dismettere l’eurocentrismo e di conseguenza ripensare i programmi delle scuole Di fatto, la scuola tende a non mettere … Continua

Festival della Nonviolenza e della Resistenza Civile

Crisi migratoria, crisi ambientale, guerre. Questi tre processi sono tra loro strettamente collegati. E’ infatti evidente che molti fenomeni migratori sono, da un lato, il frutto dei cambiamenti climatici che provocano siccità e inondazioni e che insieme ai processi di “modernizzazione” (costruzione di grandi opere, landgrabbing, sostituzione del naturale con l’artificiale…), obbligano intere popolazioni a … Continua

Guerre e migrazione | Vanessa Maher

Ringrazio il Centro Studi Sereno Regis per avermi invitata a parlare di guerra e migrazione. Come antropologa sono abituata a trattare temi più circoscritti, ma tenterò di dare un contributo all’impostazione della discussione. Probabilmente nel pubblico ci sono persone esperte su questi argomenti: i materiali sono quelli che tutti conosciamo ma che siamo abituati a … Continua

Guerre, migranti, ambiente | Secondo seminario con Vanessa Maher

Intervento di Vanessa Maher “Le guerre provocano ondate di migranti” Tra i devastanti effetti della guerra permanente in varie regioni del Medio Oriente e Africa c’è la fuga di grandi masse di popolazione che cercano rifugio in Europa. Vanessa Maher, studiosa del fenomeno, ci darà un quadro della situazione esistente, delle reazioni degli europei, e dei … Continua

Casi e circostanze dell’obiezione di coscienza in Gran Bretagna durante la Prima guerra mondiale – Vanessa Maher

Le reclute dell’esercito britannico nella Prima guerra mondiale Sono pochi e recenti gli studi approfonditi sull’obiezione di coscienza nella Prima guerra mondiale e la memoria pubblica e collettiva ha dato rilievo quasi esclusivamente ai combattenti1. Il Military Service Act, legge britannica del gennaio 1916, introdusse la coscrizione per gli uomini fra i 18 e i … Continua

Convegno – Coscienza e guerra. 1915-2015: 100 anni di obiezione

venerdì 2 ottobre 2015 – ore 17.30 sabato 3 ottobre 2015 – ore 9.30 sala Poli – Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino Due momenti di incontro, in occasione della “Giornata internazionale della nonviolenza” indetta dalle Nazioni Unite per commemorare la nascita di Gandhi, il 2 ottobre 1869. Il primo incontro si … Continua