Comunicato sullo sgombero del presidio NOTAV di San Didero

Il Centro Studi Sereno Regis, ricevuta notizia della azione di sgombero messa in atto da questa notte (fra il 12 e il 13 aprile 2021) contro il presidio No Tav di San Didero in Val di Susa, esprime preoccupazione per l’ennesimo ricorso a modalità emergenziali – con forze dell’ordine in modalità antisommossa – e per … Continua

NOTAV nonviolenza e lotte ambientali

AutoreMario Cavargna NOTAV nonviolenza e lotte ambientali: come essere nonviolenti in grandi battaglie sociali e per l’ambiente. Il caso dell’opposizione alla “nuova” ferrovia ad alta velocità/capacità Torino-Lione Quando si parla di nonviolenza si parla di una filosofia etica che si sviluppa come una tecnica di lotta. Non bisogna quindi confonderla con l’interpretazione dell’etica cristiana che … Continua

Creatività e solidarietà in Valle di Susa 

Mentre a Chiomonte si completa l’esproprio di terreni più lungo e militarizzato di sempre, la lotta nonviolenta al progetto Torino-Lione incrocia il percorso dei migranti che tentano il passaggio in Francia. I 57 km del tunnel di base fra Susa e Saint Jean de Maurienne servirebbero per “agevolare e velocizzare lo spostamento di merci e … Continua

Là nella valle c’è un cantiere…

Autrice Daniela Bezzi L’esproprio – voci della protesta no tav là nella valle c’è un cantiere… un cratere transennato della Val Susa Si sono conclusi il 17 marzo gli espropri più lunghi, complessi, anomali, militarizzati (e incredibilmente: ignorati) nella storia d’Italia, che peraltro nello stesso giorno ha festeggiato il 160 Anniversario di Unità. Iniziati il … Continua

TAV Torino-Lione e ambientalismo: lettera aperta a Draghi

TAV Torino-Lione e ambientalismo, lettera aperta a Draghi, Giovannini e Cingolani: si fermi allora un progetto climaticida. Il 13 febbraio 2021 Adnkronos batteva: “Quello di Mario Draghi sarà un governo ambientalista”. Questo quanto avrebbe detto il nuovo premier, appena terminato il primo Consiglio dei ministri del governo, iniziato poco dopo il passaggio di consegne con … Continua

La rivoluzione è donna e madre del cambiamento

Autrice Luisa Ruffa La rivoluzione è donna e madre del cambiamento sociale: donne e madri che hanno cambiato la storia Nell’immaginario comune la storia è degli uomini e imparare a considerare le donne come soggetti storici e politici fa parte di un lungo processo culturale di cui ancora oggi non si vede la fine. È … Continua

Cantiere TAV, una tranquillità apparente in Valle

Autrice Elena Camino AREE DI INTERESSE STRATEGICO. Articolo 19 della legge 12 novembre 2011, n. 183: «Per assicurare la realizzazione della linea ferroviaria Torino-Lione e garantire, a tal fine, il regolare svolgimento dei lavori del cunicolo esplorativo de La Maddalena, le aree ed i siti del Comune di Chiomonte, individuati per l’installazione del cantiere della … Continua

UN PONTE DI CORPI – Apriamo le frontiere a Clavière

SABATO 6 MARZO – CON I NOSTRI CORPI SULLE FRONTIERE h12 – RITROVO DAVANTI ALLA CHIESETTA DI CLAVIERE h14 – COLLEGAMENTO CON LE ALTRE REALTA’ DALLE PIAZZE E FRONTIERE EUROPEE —- Il 6 marzo un gruppo di donne, riconoscendosi nel Manifesto “Un Ponte di Corpi” promosso da Lorena Fornasir, attivista sulla rotta balcanica aldilà e … Continua