La nostra solidarietà a Dana Lauriola per il vacillare del diritto al dissenso e alla democrazia

ll Centro Studi Sereno Regis da quasi 40 anni si impegna per promuovere e diffondere la cultura della nonviolenza e della pace, attraverso la ricerca storica e l’azione quotidiana nelle loro varie espressioni, agendo per una crescita culturale che sappia guardare anche all’area del dissenso, alimentando un pensiero critico. Non possiamo pensare né accettare l’idea … Continua

TAV: La Comunicazione di TELT tra autocelebrazione e Greenwashing

TELT, il Promotore pubblico della Torino-Lione, è una società franco-italiana nata a seguito degli accordi tra l’Italia e la Francia del 2012 e del 2105, e i suoi responsabili devono rispettare la Costituzione francese (art. 6.5 dell’Accordo di Roma 30.1.2012). I suoi obiettivi sono semplici: realizzare il tunnel di base Torino-Lione e gestire la nuova … Continua

Seminario | Grandi opere. Illusioni, inganni, alternative

L’epidemia di Covid-19 ha prodotto nel Paese e nel mondo una crisi economica e sociale gravissima. L’evidenza dei collegamenti tra epidemia e modello di sviluppo ha fatto dire a molti, nei mesi scorsi, che nulla sarebbe più stato come prima e che le risposte alla crisi avrebbero dovuto avvenire all’insegna di un cambiamento profondo di … Continua

Intervista al signor Lupo | Luca Giunti

Fatevene una ragione: siamo tornati per restare. Così risponde il signor Lupo all’intervista pubblicata nell’ambito della nostra rubrica ‘Pecore, lupi e cavoli’.  In queste tempi forzatamente tranquilli è più facile incontrare gli animali selvatici, come documentato più volte su Piemonte Parchi. Persino i lupi sono disponibili a fare due chiacchiere, incoraggiati dalla lunga confidenza con l’autore … Continua

Tav, velocità, virus | Infoaut

Se c’è qualcosa che abbiamo sentito gridare fino alla noia in questi anni è che il Tav Torino-Lione serve a far circolare più velocemente (di circa una mezz’ora) persone e/o merci (a seconda di chi ne parla). Ci è stato detto che una maggiore velocità è necessaria per essere competitivi nel mercato internazionale, in barba … Continua

Coronavirus: parlamentari europei chiedono alla Commissione europea di fermare la Torino-Lione

Italia, Francia e Ue devono dare risposte immediate ai problemi urgenti dei cittadini: oggi il contrasto al COVID-19 e domani gli investimenti nella sanità pubblica PresidioEuropa No TAV, il movimento NOTAV e i tecnici loro consulenti stanno fornendo da anni le prove che documentano la vera natura del progetto Torino-Lione: inutile, devastante, imposto ai territori … Continua