La politica degli scioperi della fame | Richard Falk

Prima parte della mia Prefazione a A Shared Struggle: Stories of Palestinian and Irish Hunger Strikes, di Norma Hashim & Yousef M. Aljami, e pubblicata come articolo d’opinione da PoliticsToday il 27.10.20. Durante i miei 6 anni come Special Rapporteur ONU per la Palestina Occupata, trovavo fastidioso il silenzio dei media occidentali sugli scioperi della … Continua

La salute di Turi in carcere: la Camera Penale di Palermo chiede informazioni

La Camera Penale di Palermo ha richiesto il 21 febbraio 2020 alla Direzione della Casa Circondariale di Palermo informazioni sulle condizioni di salute del detenuto Turi Vaccaro, noto per le sue posizioni pacifiste, per essere egli da diversi giorni in sciopero della fame. Ecco copia della lettera: Turi era stato arrestato nell’agosto 2018 dalla polizia, … Continua

La società civile ricorda la Nakba. Il governo italiano si prostra a Israele | Patrizia Cecconi

Ci sono fatti che interrogano la coscienza di ogni democratico sincero. Anche se non riguardano direttamente il proprio paese. Per esempio, in questi giorni si sta preparando una tragedia di grandi proporzioni che potrebbe essere scongiurata. Non è soltanto una tragedia umana ma è l’ennesima prova che il Diritto universale può essere calpestato impunemente e … Continua

Presidio di solidarietà con i prigionieri palestinesi

Da lunedì 17 aprile 1.600 prigionieri palestinesi hanno iniziato uno sciopero della fame. Questa iniziativa assume, oggi, un forte significato politico dentro e fuori le carceri. La lotta dei prigionieri, denominata per la “Libertà e dignità”, ha subito provocato la rabbiosa reazione di Israele, che ha attivato trasferimenti selvaggi, celle di isolamento per i leader più influenti, devastazione … Continua