Sanità in Lombardia: specchietti per le allodole | Maria Elisa Sartor

Riceviamo dalla professoressa Maria Elisa Sartor un nuovo contributo sulle anomalie del Sistema Sanitario Regionale in Lombardia. Si tratta principalmente di un avvertimento: una richiesta da parte dell’autrice di attenzione sulle trasformazioni in corso nella regione italiana con il più forte e radicato sistema sanitario privato, mentre è attesa entro la fine dell’anno la riconferma … Continua

Riforma della sanità lombarda? D’ora in poi solo a carte del tutto scoperte | Maria Elisa Sartor

Anche grazie al contributo di libere ricercatrici e liberi ricercatori – come l’autrice di questo saggio – giornaliste/i e attiviste/i che da anni studiano e denunciano le storture del modello sanitario privatistico non solo in Lombardia, si organizzano in questi giorni numerose manifestazioni e si moltiplicano gli appelli per una revisione dei sistemi sanitari nazionale … Continua

Sanità, più privato e meno territorio: il ‘modello Lombardia’ spiazzato dal Covid-19 | Michele Bollino

Vent’anni di riforme e un sistema costruito per facilitare l’ingresso del privato: intervista alla professoressa Maria Elisa Sartor MILANO – Il peso dei posti letto delle strutture private raddoppiato in vent’anni. Ospedali pubblici e presidi di medicina territoriale pubblici costantemente trasformati e depotenziati. Strutture di assistenza di lungo termine pubbliche scomparse, sostituite da Rsa private. E’ questo … Continua

La nebbia sulla sanità privata in Lombardia | Maria Elisa Sartor

Questo testo è il risultato del riadattamento e dell’unione di quattro interventi dell’autrice apparsi fra giugno e luglio 2019 su “Salute internazionale”, dedicati alla Privatizzazione del Servizio Sanitario Regionale della Lombardia e il soverchiante peso del settore privato. Il contributo è di particolare interesse alla luce dei progetti di legge sulla Autonomia Regionale Differenziata, che prendono … Continua