Il sogno nelle mani. Torino 1909-1922. Passioni e lotte rivoluzionarie nei ricordi da Maurizio Garino – Recensione di Giancarla Ceppi

Guido Barroero e Tobia Imperato, a cura di, Il sogno nelle mani. Torino 1909-1922. Passioni e lotte rivoluzionarie nei ricordi da Maurizio Garino, Zero in Condotta, Milano 2011     Pure racchiudono esperienze, sofferenze e gioie di chi non si è mai considerato un vinto, perché non ha mai guardato il proprio nemico stando in … Continua

Dentro il labirinto. Studi e ricerche tra le carte di Bobbio

martedì 9 ottobre 2012 Centro studi Piero Gobetti – via Fabro, 6 – Torino Programma h. 16.00 Saluto Marco Revelli, vice presidente del Centro studi Piero Gobetti h. 16.15 Apertura dei lavori Andrea Bobbio La casa del filosofo. Attraverso le fotografie di Nicoletta Nicosia h. 16.30 Interventi Pietro Polito, Bobbio e Capitini. A. Capitini – N. Bobbio, Lettere 1937 – 1968, Carocci editore, … Continua

Caro Norberto, caro Aldo

lunedì 14 maggio 2012 – ore 15.30 Sala Blu – Salone del Libro di Torino Presentazione del libro: Aldo Capitini – Norberto Bobbio. Lettere 1937 – 1968, a cura di Pietro Polito, Carocci, Torino 2012 Intervengono con il curatore: Andrea Bobbio, Mario Martini, Marco Revelli, Gabriella Silvestrini Sono molteplici gli aspetti del rapporto che il … Continua

L’articolo 18 tra “montismo” e “berlusconismo”

venerdì 20 aprile 2012, alle ore 18.00 Piazza Castello, davanti alla tenda di “Ascoltateli! Intervengono: Francesco Ingravalle, Marco Scavino e Marco Revelli. Conduce: Pietro Polito Art. 4 della Costituzione della Repubblica Italiana: “La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto al lavoro e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto. Ogni cittadino ha … Continua

Baciare il rospo, ancora una volta? – Marco Revelli

La nascita del governo Monti ci impone, io credo, di mettere tutte le nostre carte in tavola, compresa la nostra soggettività e le nostre contraddizioni, nel pieno di uno sconvolgimento storico, sociale, mentale che sfida tutti i nostri schemi. E ci immerge in uno scenario inedito. Incomincerò dunque io a fare outing, con un paio … Continua

Il popolo della valle – Marco Revelli

La gente della Val di Susa, domenica, ha fatto davvero un miracolo, nel senso etimologico del termine (dal latino mirari, come si dice di «cosa grande che meraviglia», o anche di «cosa grande e insperata»). Deludendo l’intero universo politico-mediatico che aveva spasmodicamente atteso l’incidente (e in buona misura l’aveva anche preparato) per mettere, una volta … Continua

Come è potuto accadere? – Recensione di Dario Cambiano

Marco Revelli, Controcanto, Chiarelettere, Milano 2010 Come è potuto accadere che siamo entrati in guerra contro l’Afghanistan nonostante l’articolo 11 della nostra Costituzione? Come è possibile che sia stato votato il “lodo Alfano”? che siano passate sotto silenzio le torture di Bolzaneto? Che si siano tollerati gli atti di razzismo di Rosarno, le pulizie etniche … Continua