Il silenzio sugli innocenti nella rotta balcanica

Autore Giulio Marcon Da Trieste a Bihac sono migliaia i profughi e i richiedenti asilo al freddo sulla rotta balcanica. Fermati e ricacciati indietro da Croazia, Slovenia e Italia nel silenzio dell’Ue. Il nostro governo è coinvolto nei respingimenti illegali e il Parlamento fa finta di niente. Mettere fine a questa vergogna è una priorità. … Continua

Don Tonino Bello, riconoscimento postumo per il «pacifista scomodo» | Giulio Marcon

L’omaggio del papa. Venticinque anni fa moriva l’ex vescovo di Molfetta. L’impegno per la pace sempre in primo piano. Oggi la visita di Bergoglio ad Alessano (Lecce), suo paese natale  Venticinque anni fa moriva don Tonino Bello, una delle voci più profetiche della Chiesa italiana e dell’impegno per la pace. La sua eredità è accanto a quella … Continua

L’accanimento contro i cittadini della ministra Pinotti | Giulio Marcon

F35, Afghanistan e dintorni. La ministra nel corso del tempo ha avuto la compagnia della destra, che non si è certo accanita contro gli F35 ma che – in tutti i passaggi parlamentari (dalle mozioni di giugno 2013 in poi) – ha sempre votato a favore degli F35 Quando si parla di F35, la ministra … Continua

Altri 10 miliardi per le armi. La chiamano crescita | Giulio Marcon

Finanziaria. Il 22% del fondo da 46 miliardi per «assicurare il finanziamento degli investimenti e lo sviluppo infrastrutturale del paese» andrà al ministero della Difesa per fare carri armati, elicotteri di combattimento e centri comandi. Una scorrettezza normativa e formale enorme contro il parlamento Ieri, la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha iniziato a occuparsi del … Continua

Nove milioni per una nuova politica di pace nel mondo: Quale? – Antonino Drago

Nella recente legge di stabilità approvata dal Parlamento, sono stati inseriti 9 milioni in tre anni per “… l’istituzione di un contingente di corpi civili di pace, destinati alla formazione e alla sperimentazione della presenza di 500 giovani volontari da impegnare in azioni di pace non governative nelle aree di conflitto o a rischio di … Continua

Dalla Camera i corpi civili di pace – Mao Valpiana

L’emendamento presentato dal deputato Giulio Marcon e approvato in Commissione Bilancio, che prevede nove milioni di euro in tre anni per avviare la sperimentazione dei “corpi civili di pace”, formati da 500 giovani, nella aree di conflitto o a rischio di guerra, merita sicuramente alcune considerazioni: 1) il ruolo propulsivo svolto dalle reti e dalle associazioni per la pace, … Continua

La manovra delle navi da guerra – Giulio Marcon

Da tre giorni la commissione bilancio della camera dei deputati sta discutendo e votando gli emendamenti alla legge di stabilità. Un fascicolo di oltre 250 pagine di centinaia di emendamenti (a cui vanno aggiunti quelli del relatore di maggioranza e del governo votati la notte scorsa) su oltre 540 commi di un provvedimento abborracciato (e … Continua

Sbilanciamo l’economia. Una via d’uscita dalla crisi – Recensione di Nanni Salio

Giulio Marcon, Mario Pianta, Sbilanciamo l’economia. Una via d’uscita dalla crisi, Laterza, Bari 2013, pp. 188 Da oltre un decennio, la Campagna Sbilanciamoci!, di cui i due autori sono tra i principali animatori, pubblica articoli e rapporti sull’economia italiana e suggerimenti per una transizione verso la sostenibilità. Il libro nasce dunque da una lunga e … Continua