La preziosa eredità educativa che lascia Fiorenzo Alfieri

Franco Lorenzoni Un appassionato ritratto di Fiorenzo Alfieri, grande perdita per il mondo della scuola e della politica torinese e non solo. “Non riuscivo a parlare tanto bene. Parlavo in dialetto, non capivo la lingua italiana e scrivevo male. Mi hanno bocciato due anni a scuola anche perché aiutavo mia madre a lavorare. Poi ho … Continua