Articolo 11: Grugliasco ripudia la guerra

Diretta facebook dalla pagina ANPI “68 Martiri” Grugliasco Nell’anniversario della fine della Prima Guerra Mondiale, l’ANPI di Grugliasco da molti anni organizza l’iniziativa “Articolo 11: Grugliasco ripudia la guerra” per riflettere sul tema della guerra e della nonviolenza partendo dalla storia del passato e collegandosi agli eventi del presente per un confronto su guerra, pace … Continua

“Incubi notturni” e “sogni diurni” | Renato Sacco

“Vado a letto con il morale della pace, del disarmo, della riduzione delle spese militari, della riconversione delle fabbriche d’armi, ecc. ecc. … a pezzi”. Così mi scriveva un carissimo amico, ieri sera a mezzanotte, la sera del 4 novembre! Forse anche lui, come me, aveva letto le dichiarazioni del ministro della Difesa Lorenzo Guerini che vuole aumentare … Continua

Furono i fabbricanti di armi tra i promotori della 1a Guerra Mondiale

Brescia, domenica 04 novembre 2018 Stanno per concludersi anche in Italia le manifestazioni del centenario della 1a Guerra Mondiale. Notiamo che il clima entro cui si sono svolte da noi è stato quello delle “celebrazioni”, da una parte, e dall’altra quello della ripresa della retorica nazionalista e militare che, a fatica, era stata mitigata negli … Continua

4 novembre: Non è una festa | Donne in Nero

Il prossimo 4 novembre ancora una volta sarà celebrata la “festa” delle Forze Armate. Per noi non è una festa. La partecipazione italiana alle guerre degli ultimi 26 anni, malgrado gli obiettivi dichiarati, ha creato nuovi nemici e non ha prodotto per le popolazioni aggredite né pace, né garanzia di diritti, né progressi di libertà, … Continua

4 novembre 2015: non festa, ma lutto

100 anni dopo: basta guerre! Un’altra difesa è possibile Il Movimento Nonviolento, PeaceLink, il Centro di ricerca per la pace e i diritti umani di Viterbo, lanciano per il 4 novembre l’iniziativa “Ogni vittima ha il volto di Abele”, affinché in ogni città si svolgano commemorazioni nonviolente delle vittime di tutte le guerre. OGNI VITTIMA … Continua

L’Italia ripudia la guerra, anche il 4 novembre

Ricordare le vittime delle guerre, costruire la pace e la sicurezza attraverso il Disarmo Il 4 novembre non è un giorno di festa: è un giorno di lutto per le vittime delle guerre e d’impegno per il disarmo. Non festa ma lutto, perché si ricorda la fine di una “inutile strage”, come Benedetto XV definì … Continua

4 novembre. Non festa ma lutto

domenica 4 novembre 2012 – ore 16.30 Centro Studi Sereno Regis – via Garibaldi, 13 – Torino La segreteria MIR-MN del Piemonte e della Valle d’Aosta  propone una camminata per sottolineare che in una guerra non c’è vittoria ma solo lutto. Si porteranno dei cartelli con la frase  “Nella guerra si è sempre sconfitti” con … Continua