Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.
Serie di eventi Event Series: YOUNG DiverCITY …Second Edition!

YOUNG DiverCITY …Second Edition!

sabato 16 Dicembre 2023 | ore 09.30 - 16.30

Torna il dialogo strutturato per i/le giovani di Settimo fra i 13 e i 30 anni e con esso l’opportunità di confrontarsi con l’amministrazione comunale sui temi che maggiormente stanno a cuore ai/alle giovani del territorio.

Venerdì 15 dicembre dalle 9.00 alle 16.30 e sabato 16 dicembre dalle 9.30 alle 16.30, presso Sala Ragazzi, Biblioteca Archimede, sarà possibile partecipare ai tavoli di discussione, contrassegnati dal rispettivo colore:

– sulla co-progettazione di servizi per i giovani e insieme ai giovani (azzurro);

– sulla progettazione partecipata degli spazi di vita dei giovani (giallo)

– su nuovi e sperimentali processi partecipativi attraverso cui i giovani possano incidere sulla vita della loro città (verde)

Ogni tavolo dura circa 2 ore, se non diversamente segnalato, e vede la partecipazione di giovani del territorio, amministratori e operatori e dirigenti dei servizi della Città di Settimo Torinese, con la facilitazione di educatori ed educatrici del Centro Studi Sereno Regis e di Cooperativa Or.So. Ogni tavolo verrà facilitato con l’obiettivo di garantire un alto livello di confronto e interazione fra tutti i partecipanti. I risultati delle discussioni potranno essere presentati sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30 alla Giunta Comunale e a tutti i partecipanti nella forma di brevi discorsi conclusivi.

I risultati del dialogo strutturato costituiranno la base per l’attivazione di nuovi progetti/servizi a partire dalle analisi e delle considerazioni fatte dai giovani, l’ottimizzazione dell’esistente e la sperimentazione e istituzionalizzazione di nuovi processi partecipativi che vedano il coinvolgimento dei/delle giovani del territorio.

Il progetto è realizzato con il cofinanziamento dell’Unione Europea e dà diritto ad ogni giovane partecipante di ricevere l’attestato delle competenze europeo Youth Pass. Inoltre i partecipanti al dialogo strutturato potranno candidarsi per un’esperienza di mobilità internazionale, totalmente gratuita, presso le istituzioni europee a Strasburgo da realizzarsi a maggio 2024 (sono disponibili 25 posti per i giovani fra i 13 e 30 anni che intendono partire).



PROGRAMMA DELLE ATTIVITÀ

venerdì 15 dicembre 2023

9.00-9.30 Saluti e introduzione istituzionale

9.30-13.30 : Monitoraggio Civico come strumento di partecipazione giovanile

Le classi coinvolte nel progetto an EYE on EU: Exercising Civic Monitoring on European Programs Impact at Local Level realizzano interviste ai decisori politici e incontrano tecnici e funzionari della Città di Settimo coinvolti nei progetti che stanno monitorando. Possibile per giovani esterni, non appartenenti alle classi, aggregarsi ai gruppi e comprendere il funzionamento del processo di monitoraggio civico e come esso possa costituire un valido strumento di partecipazione giovanile alla vita della Città.

11.30-13.30: La progettazione partecipata degli spazi scolastici

I ragazzi e le ragazze dell’ENAIP raccontano la loro esperienza di progettazione partecipata di spazi ricreativi all’interno della scuola ma quali sono i canali per attivare percorsi di progettazione partecipata negli Istituti? Cosa si può fare e cosa no? Chi ha responsabilità degli spazi? Ne discutiamo con funzionari e tecnici comunali.

9.30-11.30: Scu.ter: pratiche di democrazia nella scuola pubblica

Lo Scu.ter. (Scuola e Territorio) è un progetto educativo rivolto alle scuole secondarie di secondo grado per promuovere l’educazione alla cittadinanza a scuola, stimolare la partecipazione attiva e l’impegno dei giovani in ambito scolastico e extrascolastico, favorire l’alleanza educativa tra scuola e territorio e lo sviluppo della comunità educante.Il progetto pone al centro della sua metodologia l’animazione d’ambiente, che si fonda su due parole: l’informalità e la continuità.Giovani partecipanti al progetto si confrontano con la Città su questa ed altre pratiche di partecipazione negli spazi scolastici e di dialogo continuativo e circolare con l’Amministrazione.

11.30-13.30 : Co-progettare percorsi sull’affettività con studenti e studentesse

I recenti fatti di cronaca rappresentano la punta dell’iceberg di fenomeni di violenza culturale di genere molto radicati nella nostra società. Il tavolo si prefigge di creare uno spazio di confronto con gli studenti e le studentesse per comprendere quali siano i reali bisogni in termini di educazione all’affettività e avviare un percorso di co-progettazione di nuove risposte educative negli spazi scolastici.

09.30-13.30 La piazza del Museo cerca un nome: quando i giovani contribuiscono alla toponomastica comunale

In un percorso educativo che pone al centro la conoscenza del territorio e la sua valorizzazione, i ragazzi e le ragazze delle scuole secondarie di primo grado di Settimo “lasciano il segno” contribuendo ad individuare il nome per la piazza dell’Ecomuseo e avviando così un’azione di partecipazione e attivazione civica.

14.30-16.30: Piccolo Debat Public: discutiamo il dimensionamento degli Istituti Superiori di Settimo Torinese

Sul territorio piemontese il processo di dimensionamento che sta coinvolgendo gli Istituti superiori è un processo decisionale fortemente tecnico ed eterodiretto con ricadute sui cittadini difficilmente comprensibili sia nella ragioni che le hanno generate sia nelle conseguenze effettive. Il “piccolo Debat Public” si prefigge di:

  • Produrre conoscenza e arricchire un dibattito fondato e sostanziato fra gli studenti dei due istituti;
  • Partendo dagli studenti, aiutare le famiglie (non solo degli studenti attuali ma degli studenti futuro) e il territorio tutto come l’eventuale dimensionamento impatterà e in che termini sulla comunità di studenti di Settimo

Questo primo Debat Public potrà fungere da sperimentazione e, se efficace, da futura istituzionalizzazione attraverso i regolamenti comunali di processi come questo, che pongano al centro l’informazione, il dialogo e la partecipazione dei giovani alle decisioni pubbliche che li riguardano da vicino. I giovani partecipanti saranno divisi in piccoli tavoli di discussione secondo il metododel Word Cafè che vedranno ruotare, con cadenze di tempo preciso, alcuni ospiti che hanno visioni diverse, in alcuni casi apertamente contrapposte sul dimensionamento. La discussione sarà facilitata e guidata a partire dalle stesse domande che i/le giovani vorranno porre. L’obiettivo di questo tipo di interazione infatti non è di guidare il gruppo verso un risultato collettivo prestabilito, ma di consentire la contaminazione fra gli argomenti e le opinioni dei partecipanti–, creando le condizioni affinché ognuno possa eventualmente precisare la propria opinione.

14.30-16.30: Nuovi bisogni e nuovi servizi per il benessere psicologico dei giovani

Un tavolo per confrontarsi sul tema del benessere giovanile, quali sono i nuovi bisogni e quali le risposte che la Città può attivare in collaborazione con il Terzo settore e con i giovani stessi.

14.30-16.30: Ripartire dallo sport, quale ruolo per lo sport nella vita giovanile post covid

Le società sportive hanno sofferto moltissimo del periodo del Covid e ancora ne risentono in questi anni post-pandemia. Ma quale ruolo possono invece ricoprire nella “ripartenza” del mondo giovanile? In termini di benessere, educativo e di forme attivazione e partecipazione? Confrontiamoci insieme a giovani allenatori e sportivi.

17.00-18.00 Biblioteca vivente: conosci il Servizio civile!

Il Servizio Civile è un’opportunità formativa, di orientamento e di attivazione civica unica sul territorio, un’opportunità unica per sentire la viva esperienza dalla voce dei suoi protagonisti: giovani fra i 18 e i 29 anni che hanno scelto di fare questo percorso. Vieni a scoprire come il Servizio Civile può cambiarti la vita, prendi in prestito un “Libro Vivente” e fai due chiacchere!

17.00-18.00 Presentazione progetto Treno della Memoria

Ogni anno la Città di Settimo sostiene la partenza di un gruppo di giovani del territorio per un viaggio formativo nei luoghi della Shoah con l’associazione Treno della Memoria. Un’esperienza profonda di cambiamento personale e di consapevolezza civica. Se vuoi saperne di più ti aspettiamo!

18.30-20.30 Euroka: Gioca, mangia, viaggia! Il gioco a sfide per i gruppi a tema Europa

Vieni con i tuoi amici e incontra nuove persone per partecipare al gioco a gruppi sull’Europa Euroka! Metti alle provale tue conoscenze, gioca con i tuoi amici e candidati per un’esperienza di conoscenza delle Istituzioni a Strasburgo insieme ad altri giovani del territorio.

sabato 16 dicembre 2023

9.30-11.30: Eventi Youth Friendly, come avvicinare i giovani all’organizzazione di eventi in Città

Fai parte di un gruppo di giovani o di un’associazione giovanile, da grande vuoi fare l’organizzatore di eventi ma ogni volta che hai un’idea per un evento in Città non sai da dove partire? Questo è il tavolo giusto per te: ci confrontiamo sulle difficoltà e i limiti che si incontrano nell’organizzazione di eventi sul territorio e ci confrontiamo con l’Amministrazione per immaginare strumenti e soluzioni per liberare valorizzare sempre più il potenziale di idee ed energie che i giovani possono mettere per la vita culturale e sociale della Città.

9.30-11.30: Palestre di progettazione giovanile: come promuovere il pensiero progettuale dei giovani del territorio

Il racconto di un laboratorio che promuove il pensiero progettuale e aiuta i giovani a essere i protagonisti del cambiamento. Come supportare i giovani ad accedere a programmi giovanili europei e non solo per esprimere le loro idee per il territorio?

9.30-11.30 : Centro Famiglie come polo di attivismo giovanile

Il Centro Famiglie è un presidio di costruzione di comunità per il territorio. Quale ruolo possono avere i giovani al suo interno? Ne parliamo con le giovani volontarie che hanno trovato nel Centro Famiglie uno spazio di attivazione e valorizzazione .

09.30-11.30 e 11.30-13.30 Septimum XV Magi Libris: sperimenta le dinamiche della partecipazione in un gioco di ruolo ambientato in una Settimo Medievale e fantasy

L’associazione Terre Selvagge ci dona un nuovo gioco di ruolo: immergiti in una Settimo Medievale e Fantasy e sperimenta delle strategie di attivazione civica per sfidare il potere. Perché anche giocando…si impara!

11.30-13.30: Il Servizio Civile in Città ripensato dai giovani

Il Servizio Civile è un’esperienza formativa e di attivazione giovanile ma costituisce al tempo stesso un contributo importante per i Servizi della Città. Ripensiamo e riprogettiamo i nuovi progetti di servizio civile a partire da proposte e istanze dei giovani che lo stanno svolgendo o l’hanno svolto recentemente

11.30-13.30: I servizi in Città per i nuovi giovani cittadini (nell’ambito del progetto Voci Lontane Suoni Vicini)

Nell’ambito del progetto Voci Lontane Suoni Vicini un gruppo di nuovi giovani cittadini si sono confrontati sugli ostacoli quotidiani che incontrano nella piena realizzazione personale. Cosa può fare l’Amministrazione per supportarli in questo percorso. Quali i temi comuni con la popolazione giovanile in generale?

11.30-13.30: Giovani in Biblioteca: spazi e proposte culturali in Archimede a misura di giovane

La Biblioteca Archimede è vissuta quotidianamente da moltissimi giovani, avviamo in questo tavolo un percorso di ripensamento e co-progettazione degli spazi e delle proposte culturali della biblioteca affinché i giovani siano non solo fruitori ma sempre più protagonisti di questo spazio culturale per la Città.

14.30-16.30 Plenaria Conclusiva

Ogni gruppo o partecipante che lo desidera potrà presentare le conclusioni del suo tavolo di discussione alla presenza di decisori politici e staff comunale. Un momento di confronto e talk in cui raggiungere delle conclusioni e porre le basi per i futuri passi della partecipazione giovanile in Città.

17-18.30 Diretta Radio e Aperitivo del progetto Voci Lontane Suoni Vicini

In diretta Radio con giovani attivisti dal Senegal, il progetto Voci Lontane Suoni Vicini, offre un’esperienza di scambio interculturale e riflessione sulla globalità dei temi della partecipazione giovanile. A seguire aperitivo per i partecipanti al progetto e per chi ha assistito alla diretta Radio.

Dalle 21.30 DiverCITY Night, DJ Set, presso Combo Club

Chiudiamo in bellezza con musica e aggregazione!


 

Dettagli

Data:
sabato 16 Dicembre 2023
Ora:
09.30 - 16.30
Serie:
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
,

Luogo

Biblioteca Archimede
piazza Campidoglio, 50
Settimo Torinese, TO
+ Google Maps
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dettagli

Data:
sabato 16 Dicembre 2023
Ora:
09.30 - 16.30
Serie:
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
,

Luogo

Biblioteca Archimede
piazza Campidoglio, 50
Settimo Torinese, TO
+ Google Maps