Presentazione del libro “La guerra è follia” di Alfred Hermann Fried

print

Francesco Pistolato, traduttore e curatore dell’edizione italiana, presenta il libro di Alfred Hermann Fried, La guerra è follia, Diario di guerra di un pacifista austriaco dal 1914 al 1919. Interviene Enrico Peyretti del Centro Studi Sereno Regis.

Alfred_Hermann_Fried_nobelAlfred Hermann Fried, premio Nobel per la Pace nel 1911, fu, assieme a Bertha von Suttner, uno degli animatori della Società Austriaca per la Pace e una figura di riferimento del pacifismo tra la fine dell’Ottocento e l’inizio del Novecento. Allo scoppio della prima guerra mondiale si oppose risolutamente ai venti di guerra che spiravano nell’Europa di allora e continuò sino alla morte a lavorare per la pace futura.

Per informazioni: Centro Studi Sereno Regis, tel: 011532824, [email protected]