Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

Giornalismo e crisi climatica

sabato 11 Giugno | ore 18.00 - 20.00

Nell’ambito de “I nostri primi quarant’anni!”,
la festa per il quarantennale del Centro Studi Sereno Regis

Interviene Davide Mazzocco, autore di Geomanzia (Palermo University Press, 2021)

Coordina Enzo Ferrara – Centro Studi Sereno Regis

I temi legati alla crisi climatica faticano a imporsi all’attenzione del grande pubblico. Cosa può fare il mondo del giornalismo per contrastare le ondate infodemiche che investono il pubblico oscurando il tema più importante della contemporaneità? Ghiacciai che si sciolgono e foreste che bruciano, metropoli inquinate e oceani saturi di plastica, siccità e alluvioni, carenze alimentari e patologie da sovralimentazione, le contraddizioni e le estremizzazioni della crisi climatica sono il risultato dell’opera plurisecolare di un sistema capitalistico che mercifica ogni aspetto dell’esistenza ed estrae risorse dagli ecosistemi, violentando territori, tradizioni e comunità. Oggi il racconto delle crisi ambientali necessita di una deontologia capace di smarcarsi dalle trappole del negazionismo e del dilagante greenwashing, ma anche di strategie in grado di rendere mainstream argomenti che non possono produrre cambiamento se rimangono un’esclusiva delle nicchie ambientaliste. Il tempo per ridurre l’impatto ambientale di un’economia lineare basata sulle risorse fossili sta per scadere. Partendo dalla sua esperienza professionale e dal suo saggio Geomanzia, Davide Mazzocco propone una riflessione sul ruolo dell’informazione, della politica, dell’economia e dell’impegno individuale al cospetto delle crisi socio-ambientali e delle diseguaglianze che ne conseguono.

Davide Mazzocco collabora come giornalista su temi di ambiente, cultura e comunicazione con numerose testate cartacee (Narcomafie, La Nuova Ecologia, Slow Food, Terra, Extratorino, Alp) e online (eHabitat, Materia Rinnovabile, Slow News e Singola), è inoltre autore di documentari ambientali. Ha pubblicato, fra gli altri, “Giornalismo online” (2014), “Propaganda pop” (2016), “Cronofagia” (2019) e “Novecento lusitano” (2019). Il suo ultimo libro – dopo “Geomanzia” – è “La mente è un luogo appartato” (2022).

L’evento si terrà in presenza (sala Gandhi) e in diretta streaming sulla pagina facebook del Centro Studi Sereno Regis

Dettagli

Data:
sabato 11 Giugno
Ora:
18.00 - 20.00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatore

Centro Studi Sereno Regis
Telefono:
+39011532824
Email:
info@serenoregis.org
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

sala Gandhi
via Giuseppe Garibaldi,13
Torino, 10122
+ Google Maps
Telefono:
+39011532824
Visualizza il sito del Luogo

Dettagli

Data:
sabato 11 Giugno
Ora:
18.00 - 20.00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

Organizzatore

Centro Studi Sereno Regis
Telefono:
+39011532824
Email:
info@serenoregis.org
Visualizza il sito dell'Organizzatore

Luogo

sala Gandhi
via Giuseppe Garibaldi,13
Torino, 10122
+ Google Maps
Telefono:
+39011532824
Visualizza il sito del Luogo