Caricamento Eventi

« Tutti gli eventi

  • Questo evento è passato.

#COP26 Giornata Globale Azione DISARMO E AMBIENTE

sabato 30 Ottobre 2021 | ore 11.00 - 12.00

- Accesso libero

Aderendo alla Giornata Globale d’Azione promossa da IFOR @InternationalFellowshipofReconciliation, proprio alla fine della Settimana Internazionale per il Disarmo, nel giorno del G20 ospitato a Roma e prima dell’inizio della COP26, è importante attivarsi per la pace e l’ambiente, denunciando che anche l’industria militare, le armi, le guerre… stanno distruggendo la Terra.

Saremo presenti in modo nonviolento con cartelli e un nuovo striscione e formeremo un cerchio del silenzio per un’ora nel cuore della città, proprio accanto al palazzo del governo e alla sede del comune e della regione.
Ci rivolgiamo infatti innanzitutto ai rappresentanti istituzionali, al governo italiano (perchè ad esempio ratifichi il Trattato ONU per la messa la bando delle armi nucleari!) e a tutti i concittadini della nostra città e di tutto il mondo per proteggere il pianeta e porre fine alla guerra che produce anche disastri ambientali, oltre che umanitari.

Vieni anche tu! Se vuoi puoi preparare un cartello a tema e portarlo in piazza sabato prossimo!

Il cambiamento climatico è collegato alle questioni della Pace, in particolare questo è evidente nel campo dei conflitti armati.
La guerra ha un impatto diretto sul terreno, causando anche distruzione sulla terra, contaminazione, inquinamento e riducendo o distruggendo le coltivazioni, gli allevamenti e le fonti di acqua sana.

La produzione di armi richiede spesso il recupero di risorse spesso sfruttate e comporta spesso prodotti di scarto e inquinamento. Lo stesso uso delle armi ha conseguenze negative per l’ambiente. Uno degli esempi più eclatanti è quello delle armi nucleari, la cui produzione, sperimentazione, stoccaggio e utilizzo rappresentano un pericolo costante per l’umanità e l’intero pianeta, fino a conseguenze devastanti e irreparabili.

La militarizzazione del territorio e le azioni dei gruppi armati causano anche la devastazione dell’ambiente in cui vivono le persone, portando a condizioni di vita insopportabili e dannose. Inoltre, molti conflitti violenti sono generati per ottenere il controllo delle risorse, spesso in paesi ricchi di risorse, di solito nel sud del mondo.

L’investimento negli armamenti e nell’esercito è immorale sia perché è un investimento nella distruzione di esseri viventi e del territorio, sia perché sposta le risorse necessarie per proteggere e salvaguardare l’ambiente e la vita sul pianeta. Ci sono molti investimenti urgenti per prevenire le catastrofi e per riparare i danni già causati, e finché si penserà che la sicurezza sia data dal settore militare, le catastrofi continueranno.

La sicurezza degli individui e del pianeta che ci ospita è determinata dalla “cura della nostra casa comune”, dal rispetto dell’ambiente e delle risorse, e dal loro utilizzo parsimonioso e non egoistico o nell’interesse di pochi.
La Nonviolenza evidenzia la necessità e l’utilità di scelte alternative a quelle di una Cultura della Violenza, scelte che impegnano tutti gli attori sociali, scelte volte a preservare tutte le forme di vita e a riparare le forme di ingiustizia e disuguaglianza tra gli abitanti della Terra.

Dettagli

Data:
sabato 30 Ottobre 2021
Ora:
11.00 - 12.00
Prezzo:
Accesso libero
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , , ,
https://www.facebook.com/events/s/cop26-giornata-globale-azione-/903045443969466/

Organizzatore

MIR-MN Piemonte e Valle d’Aosta
Email:
mir-mn@serenoregis.org

Luogo

Piazza Castello
fronte via Garibaldi
Torino,
+ Google Maps
0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Dettagli

Data:
sabato 30 Ottobre 2021
Ora:
11.00 - 12.00
Prezzo:
Accesso libero
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
, , , ,
https://www.facebook.com/events/s/cop26-giornata-globale-azione-/903045443969466/

Organizzatore

MIR-MN Piemonte e Valle d’Aosta
Email:
mir-mn@serenoregis.org

Luogo

Piazza Castello
fronte via Garibaldi
Torino,
+ Google Maps