Kathy Kelly è membro del TRANSCEND Network for Peace Development Environment; è pacifista USA e autrice, cofondatrice di Voices in the Wilderness, e attualmente co-coordinatrice di Voices for Creative Nonviolence. Tre volte dal 2000 è stata candidate al premio Nobel per la Pace. Come parte del gruppo di lavoro sulla pace in parecchi paesi, è stata in Iraq 26 volte, restando specialmente in zone di combattimento durante il periodo iniziale delle due guerre US-Iraq. Recentemente si è focalizzata su Afghanistan e Gaza, nonché su proteste in patria contro la politica dei droni USA. E’ stata arrestata oltre sessanta volte in patria e all’estero, e ha scritto sulle sue esperienze fra i bersagli dei bombardamenti USA e fra i reclusi nelle carceri USA. Vive a Chicago. [email protected][email protected]

Hind's Hall: Srotolare l'amore da una finestra

Kathy Kelly
/
Uno striscione dalla Hind's Hall e un nome ricordano agli…

Priorità ai diritti umani nelle relazioni con l'Arabia Saudita

Kathy Kelly
/
"Invece di assistere le popolazioni afflitte dalla siccità,…

Per chiudere tutte le basi militari americane, bisogna prima identificarle

Kathy Kelly
/
L'infrastruttura globale dell'impero militare americano deve…

Le armi che proteggono il privilegio bianco impediscono un cambiamento sostenibile delle comunità

Kathy Kelly
/
Kathy Kelly riflette sulle armi e i sistemi che i bianchi usano…

Un mattino in Afghanistan

Kathy Kelly
/
Fra l’atteggiarsi dei politici, il terrorismo aereo e gli…

«Ogni guerra è una guerra contro i bambini»

Kathy Kelly
/
Noi, negli Stati Uniti,dobbiamo ancora renderci conto della…