Elisabetta Forni è Dottore di Ricerca in Sociologia, ha svolto attività didattica e di ricerca prima presso l’Università di Urbino e poi presso il Politecnico di Torino. I suoi campo di analisi, e relative pubblicazioni, riguardano la macro-area del Social and Cultural Change, con focus sui processi di ‘modernizzazione’ nei Paesi sottosviluppati, sulle disuguaglianze sociali e la segregazione urbana in ambito Occidentale e sulla insostenibilità sociale del modello di sviluppo neoliberista. Ha recentemente concluso una ricerca bandita dalla Fondazione olandese Bernard van Leer su inquinamento atmosferico e strategie partecipative per la riduzione dei danni alla salute nella prima e seconda infanzia (http://cheariarespiro.wordpress.com) . Partecipa da anni al Gruppo Città&Territorio dell’Unione Culturale come organizzatrice di dibattiti pubblici sulle tematiche di maggior rilievo sociale a livello urbano locale e nazionale.

L'infanzia 'qui e ora'. Cosa ci sta insegnando la pandemia di Covid-19 e perché occorre cambiare rotta

Elisabetta Forni
/
Infanzia, diritti, responsabilità, generazioni future Noi…

TAV come simbolo

Elisabetta Forni
/
PREMESSA Quando le decisioni relative…