Nell’universo inedito di Maria Montessori | Alice Graziadei, Erica Moretti

Pedagogia. A 150 anni dalla sua nascita, in tempi di pandemia, la riscoperta del pensiero radicale della scienziata. Il «metodo» in realtà difficili, dai campi profughi ai nomadi fino alle carceri. A Samburu, i corsi di formazione sono per docenti locali, che conoscono le necessità dei bambini autoctoni A Kabul, città sconvolta da decenni di guerra, … Continua

Armi turche all’Uganda, per l’armatore è un semplice carico | Carlo Tombola

L’assai reputata «Janes», editrice specializzata nell’open-source defence intelligence, ha segnalato sul suo sito lo scorso 11 agosto1 la prima consegna relativa a un contratto da 20,7 milioni di $ firmato nel 2019, concernente veicoli blindati 4×4 “Hizir” prodotti dalla società turca Katmerciler2 e acquistati da un non meglio identificato paese est-africano. L’articolo di «Janes» è corredato da una … Continua

L’Antropocene indica il campo di una nuova politica a sinistra | Paolo Cacciari

Ecologia. Il limite di chi, a sinistra pone l’accento sull’accesso e sulla distribuzione della ricchezza, e di chi, tra i verdi, non vede le logiche dell’accumulazione capitalista. C’è chi pensa – vedi il genetista evoluzionista Svante Pääbo, in Elizabet Kolbert, La sesta estinzione, Beat edizioni, 2014 – che ci sia un “gene faustiano” annidato nella … Continua

Se tutti i 9 stati nucleari firmassero il TPAN come avverrebbe l’eliminazione delle armi nucleari? | Elio Pagani – Angelo Baracca

Da ICAN e da varie organizzazioni sta circolando in questi giorni un petizione importante che chiede – potremmo dire in modo ormai affermato “bipartisan” – ai 9 stati che possiedono armi nucleari di aderire al Trattato di Proibizione delle Armi Nucleari (TPAN, acronimo inglese TPNW). Abbiamo detto petizione “bipartisan” perché è lanciata congiuntamente da autorevoli organizzazioni della … Continua

RWM Italia: aiuti di Stato per la multinazionale degli armamenti? | Giorgio Beretta

E’ inutile continuare a girarci attorno: l’azienda RWM Italia, tristemente nota per fornire le micidiali bombe aeree della serie MK 82-83-84 all’Arabia Saudita utilizzate per bombardare lo Yemen, è un’azienda che serve molto poco alle esigenze della nostra difesa e sempre meno ai Paesi alleati europei. E’ invece utilissima alla multinazionale tedesca degli armamenti Rheinmetall AG, che ne detiene … Continua

Un respiro in più grazie al Covid | Global Footprint Network

Secondo il Global Footprint Network, il lockdown mondiale dovuto al Covid ha causato una contrazione del 10% dell’Impronta Ecologica, ma purtroppo continuiamo a usare le risorse naturali come se vivessimo su un pianeta più grande di 1,6 volte. La pandemia ha spinto indietro di tre settimane rispetto all’anno precedente la data del giorno del sovrasfruttamento della Terra. … Continua

Stazzema, la memoria imprescindibile | Davide Conti

Stragi naziste. Le stragi come quella di Sant’Anna di Stazzema insegnano che la guerra totale non esclude nessuno e che i civili diventano obiettivi primari degli eserciti regolari nel conflitto La memoria pubblica della strage del 12 agosto 1944 compiuta a Sant’Anna di Stazzema dalle truppe nazifasciste in Italia non va rinchiusa nella sola rappresentazione del … Continua

L’Italia sul Ponte, sospesa sul passato che non passa | Marco Revelli

Teatro dell’opera. All’inaugurazione del nuovo ponte, l’Italia si mostra in tutta la sua presente ambivalenza, intreccio di positivo e negativo, volontà e velleità, bisogno di andar oltre e condanna a ripetersi. Embed from Getty Images Meglio l’arcobaleno che congiunge il ponte San Giorgio da un capo all’altro, delle frecce tricolori che lo tagliano trasversalmente. Meglio il … Continua