11 settembre 20 anni dopo: che cosa avrebbero dovuto fare gli USA

Autore Jan Oberg 11.09.2021 – Quando mi si chiede che penso dell’11 settembre rispondo invariabilmente: “Non ho fatto ricerche personalmente, ma per me la spiegazione ufficiale lascia senza risposta troppi quesiti, come: 1 • Perché si è discusso solo su chi l’ha fatto e come ma mai perché, chiunque fosse? Considerando che oggetto degli attacchi … Continua

I pericoli militari del tramonto dell’egemonia americana

Autore Gian Giacomo Migone È necessaria una strategia indipendente di una Europa sempre più unita. I crolli sistemici determinano un vuoto di potere che viene riempito da iniziative e scontri C’è un non detto che riguarda il ruolo degli Stati Uniti dopo il ritiro dallAfghanistan e le tragiche conseguenze che ne derivano, tuttora in corso. … Continua

Un altro Afghanistan

Autore René Wadlow Dal 15 agosto 2021 e l’inizio del controllo di Kabul da parte delle forze armate taliban, c’è stato un sacco di commenti sull’appropriatezza o adeguatezza dei metodi d’azione USA e NATO alla sfida che aveva di fronte. Che era chiara fin dall’inizio seppure non articolata dal governo USA come ragione del proprio … Continua

Rete Pace Disarmo sull’ipotesi di armamento dei droni italiani: “Scelta grave e sbagliata che deve essere discussa in Parlamento”

I pericoli derivanti da uso di droni armati sono chiari:  si abbassa la soglia dell’uso della forza militare,  si trasferisce rischio e impatto della guerra dai soldati ai civili,  si espande il ricorso a “uccisioni mirate” fuori da ogni giurisdizione e si alimenta il falso mito della “precisione” quando invece i dati dimostrano l’alto numero … Continua

Droni armati, l’Italia non impara la lezione afghana

Autore Gregorio Piccin Ministero dell’offesa. Quello dei droni armati è uno dei tanti standard tecnologici della Nato a cui il nostro Paese doveva conformarsi. Ci mancavano i droni armati per completare l’armamentario del neocolonialismo tricolore. Dopo portaerei con sopra F35B a decollo verticale, navi per lo sbarco anfibio, progetti di caccia di sesta generazione Tempest, … Continua

Afghanistan: propaganda e narrazioni fallite

AutoreRamzy Baroud La propaganda USA-occidentale, che ha afflitto la nostra comprensione collettiva dell’Afghanistan per vent’anni e più, è stata così schiacciante al punto che siamo rimasti senza la minima comprensione delle dinamiche che hanno portato alla rapida presa di potere dei talebani. In sintesi, Afghanistan: propaganda e narrazioni fallite Per vent’anni, due narrazioni dominanti hanno … Continua

Dall’Afghanistan all’India. Dalle tragedie mediatizzate a quelle trascurate

AutriceElena Camino Quali invitati al tavolo dei potenti? In questi giorni convulsi, in cui l’attenzione del mondo è focalizzata sulla tragedia in corso in Afghanistan, si parla molto di Russia, Cina, USA, Europa, paesi del Mediterraneo… Mi ha colpito l’assenza – tra i soggetti politici ai quali i media fanno riferimento nel descrivere incontri e … Continua

Contro il militarismo da Israele all’Europa

Autore Jonathan Hempel L’UE ha investito miliardi in compagnie di armi israeliane per militarizzare ulteriormente la sua agenzia di frontiera Frontex. Costruire un movimento globale antimilitarista è essenziale per essere contro il militarismo da Israele all’Europa. Secondo l’UNHCR, entro la fine del 2020, più di 82,4 milioni di persone in tutto il mondo sono state … Continua