Combattere la glorificazione del nazismo e del neonazismo | Benedetta Pisani

Il 18 novembre 2020, l’ONU ha approvato la Risoluzione “Combattere la glorificazione del nazismo, neonazismo e altre pratiche che contribuiscono ad alimentare le contemporanee forme di razzismo, discriminazione razziale, xenofobia e relativa intolleranza”, un appello agli Stati membri affinché adottino tutti gli strumenti necessari per portare avanti una lotta nonviolenta contro un fenomeno tutt’altro che … Continua

Un’elezione USA critica | John Scales Avery

Perché l’elezione del 2020 è così importante Ecco una citazione da Bernie Sanders: “Donald Trump è un bugiardo patologico. Secondo resoconti documentati ha detto più di 20.000 bugie e distorsioni da quando è presidente. Questo è ovviamente un comportamento molto fastidioso per chiunque sia presidente degli Stati Uniti.Ma quel che lo è ancor più è … Continua

fascismo renton

Studiare la storia del fascismo per cancellarne il futuro | Alex Roberts

“Fascism: History and Theory” di David Renton ci offre un resoconto accurato degli studi marxisti del primo dopoguerra sul fascismo e una lezione su come combatterlo oggi. Viene detto che viviamo in un periodo di fascismo. Donald Trump è fascista, o la Brexit è fascista. I complottisti dicono che mettere la mascherina è fascista mentre … Continua

Pietre d’inciampo. La cura della memoria che interroga tutti | Lia Tagliacozzo

Stolpersteine. Dopo l’ennesima vandalizzazione, in questo caso davanti al Liceo D’Azeglio di Torino, parla Adachiara Zevi, presidente di Arteinmemoria, referente in Italia  dell’artista  tedesco Gunter Demnig che ha ideato il progetto. «Fanno così paura – spiega Zevi – perché insidiano ogni volontà di rimozione» Le Stolpersteine sono piccoli sanpietrini ricoperti di bronzo con incisi il nome, … Continua

Franco Basaglia, psichiatra rivoluzionario. Quarant’anni dopo | Ugo Zamburru

Quarant’anni fa, il 29 agosto 1980, moriva Franco Basaglia. Tredici anni prima era morto Ernesto Che Guevara. Di loro si parla tantissimo, con uno spartiacque nitido: da una parte i furibondi detrattori, dall’altro gli entusiasti sostenitori. Io cito Gramsci: «odio gli indifferenti!». E non posso non schierarmi apertamente con Franco Basaglia e con il pensiero … Continua

Stazzema, la memoria imprescindibile | Davide Conti

Stragi naziste. Le stragi come quella di Sant’Anna di Stazzema insegnano che la guerra totale non esclude nessuno e che i civili diventano obiettivi primari degli eserciti regolari nel conflitto La memoria pubblica della strage del 12 agosto 1944 compiuta a Sant’Anna di Stazzema dalle truppe nazifasciste in Italia non va rinchiusa nella sola rappresentazione del … Continua

Agosto 1945 – riusciremo mai a imparare dalla tragedia nucleare? | Elena Camino

Una ricorrenza poco sentita, ma un grande impegno civile Nei prossimi giorni – il 6 e il 9 agosto – saranno trascorsi 75 anni dalla doppia tragedia che catapultò l’umanità nell’era nucleare: il bombardamento di Hiroshima e Nagasaki.  Dopo le grandi manifestazioni anti-nucleari dei primi decenni la tensione morale alimentata dall’indignazione per la morte atroce … Continua