Geomanzia

Geomanzia

redazione

Davide Mazzocco, Geomanzia, Palermo University Press, Palermo 2021, pp. 190, € 15,00

Ghiacciai che si sciolgono e foreste che bruciano, metropoli inquinate e oceani saturi di plastica, siccità e alluvioni, carenze alimentari e patologie da sovralimentazione. Infatti, le contraddizioni e le estremizzazioni della crisi climatica sono il risultato dell’opera plurisecolare di un sistema che mercifica ogni aspetto dell’esistenza. Un sistema che estrae senza alcun criterio e controllo risorse dagli ecosistemi, violentando territori, tradizioni e comunità.

La centralità del tema della interconnessione fra uomo e natura presta il fianco al negazionismo e alle narrazioni del greenwashing; ma il tempo per ridurre l’impatto ambientale di un’economia lineare basata sulle risorse fossili sta per scadere. Quindi, partendo dai quattro elementi, l’autore propone una riflessione sul ruolo della politica, dell’economia e dell’impegno individuale al cospetto delle crisi socioambientali e delle diseguaglianze che ne conseguono.

Davide Mazzocco

Davide Mazzocco è giornalista free lance e autore di documentari. In passato si è occupato di ambiente per La Stampa Tuttogreen, Ecoblog, Terra e La Nuova Ecologia, attualmente ne scrive su eHabitat, Slow News e Singola. Fra le sue pubblicazioni ricordiamo Giornalismo online (Centro di Documentazione Giornalistica, 2014), Propaganda pop (effequ, 2016), Cronofagia (D Editore, 2019), Novecento lusitano (Tuga Edizioni, 2019) e Geomanzia (Palermo University Press 2021)

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.