Il Cammino della speranza: da Trieste a Oulx per i migranti


Il Cammino della speranza

Obiettivo: Il progetto “Il Cammino della speranza” nasce come sensibilizzazione della realtà dei profughi sulla Rotta Balcanica.

Luogo: Dal Confine orientale partenza da Trieste a quello occidentale a Oulx, in Val di Susa, segnando il passaggio dei profughi in Italia.

Data: dal 14 al 22 Dicembre 2021 previa al Natale

Il progetto

Per oltre 680 chilometri, più di 50 atleti podisti e ciclisti, attraverseranno diverse provincie e regione, disegnando quella che conosciamo come la Rotta Balcanica Italiana.

Si muoverà durante l’inverno del Nord, dal confine orientale da Trieste, passando per le provincie di Treviso, Venezia, Vicenza, Verona, Bergamo, Milano, Torino, arrivando al confine occidentale di Oulx, nella frontiera Francese, luogo dove gli immigrati lasciano il nostro paese per proseguire verso la Germania e i paesi del Nord.

L’evento prendere il nome “Il Cammino della speranza” è ispirato al nome di un film di Pietro Germi del 1950. È la storia di un gruppo di poveri minatori siciliani che, all’indomani della chiusura della loro miniera, decide di emigrare in Francia. Viaggio pieno di ostacoli e durezze, da Sud a Nord, fino agli stessi passi di montagna in Val di Susa.

Durante le chiusure delle tappe sono previste dei piccoli eventi informativi e di testimonianze con l’intervento sia dei nostri volontari, che hanno partecipato alle missioni in Bosnia, e dal fotoreporter autore della mostra “Balkanica”, Claudio Silighini, membro di due missioni.

Il progetto è ideato da Missionland, dal presidente Roberto Maculan, ma promosso dalla intera rete di associazioni sensibili alla situazione attuale dei profughi della rotta balcanica che nei ultimi mesi  hanno lavorato e supportato questo viaggio della speranza iniziato oltre le frontiere dell’Europa.

Ecco le Associazioni che hanno aderito al progetto:

  • Rainbow For Africa – Torino
  • Mamre Onlus – Torino
  • Engim
  • Linea d’Ombra ODV
  • Iscos Veneto (Istituto Sindacale per la Cooperazione Sviluppo)
  • DRC Italia  

Il Cammino dea Speranza

Il calendario della staffetta:

  • 15/12 Trieste – Portogruaro (VE)
  • 16/12 Portogruaro – Mirano (VE)
  • 17/12 Mirano – Thiene (VI)
  • 18/12 Thiene – Chievo (VR)
  • 19/12 Chievo – Brembate (BG)
  • 20/12 Brembate – Milano
  • 21/12 Milano – Torino
  • 22/12 Torino – Oulx (TO)

Le partenze sono fissate per le ore 8:30. Riguardo al luogo preciso della partenza, questo verrà stabilito in accordo con le autorità locali. Gli arrivi sono previsti nel pomeriggio intorno all’ora del tramonto.


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.