Mostra | “Akkar – vita e cronache dal confine siriano”

print

Mostra Akkar vita e cronache

La mostra “Akkar – vita e cronache dal confine siriano” è il racconto di un viaggio che moltissime persone hanno intrapreso nel 2011. Nasce per raccontare, attraverso lo strumento della fotografia, la condizione dei profughi siriani in Libano.

Sono storie di fuga, di violenza, di sofferenza. Ci sono storie di persone che hanno dovuto lasciare la propria terra, vedere la propria casa in macerie, poi costrette a una vita di precarietà nei campi informali in Libano. Sono storie di resilienza, di resistenza quotidiana, vite che pur sotto i battiti della violenza riescono a non spezzarsi e a sperare ancora la pace.

Attraverso lo sguardo, i volti, i paesaggi, la mostra Akkar riporta la guerra, la violenza e la fuga. Racconta la disperazione di non sapere dove andare domani, l’umiliazione di non poter costruire nulla per se stessi e per i propri figli. Ci parla della condizione ingiusta e cattiva che i profughi vivono e il silenzio indifferente della comunità internazionale.

Allo stesso tempo esprime la voglia di rialzarsi, la speranza di poter tornare a casa, di potersi ricostruire la propria vita e la lotta nel conservare quotidianamente la propria dignità.

La mostra “Akkar – vita e cronache dal confine siriano” è nata dal fotografo emiliano Luca Cilloni e riporta le testimonianze di persone che attualmente vivono nei campi profughi del nord del Libano, la regione Akkar.

Il fine della mostra Akkar è quello di condividere queste storie e di raccontare contestualmente il progetto dei corridoi umanitari, dal 2016 attivi dal Libano all’Italia.

Nei mesi estivi del 2020 diverse città siciliane hanno ospitata la mostra “Akkar – vita e cronache dal confine siriano”.

Per continuare la diffusione in questo periodo di chiusura ed emergenza sanitaria, abbiamo scelto di raccontarla online.

A partire dal 23 Dicembre, la mostra Akkar sarà visibile sui social (Facebook – Instagram – Twitter) tramite i link che verranno condivisi sull’evento Facebook: https://facebook.com/events/s/pubblicazione-mostra-akkar-vit/428468584858858/

Alla pubblicazione delle foto sarà affiancata la condivisione di video artistici e materiale informativo sui corridoi umanitari. Si ringrazia, a questo proposito, il prezioso contributo di vari artisti.