Qualcuno lo chiama benessere. Contro i falsi miti della felicità animale | Segnalazione redazionale

Marc Bekoff, Jessica Pierce, Qualcuno lo chiama benessere. Contro i falsi miti della felicità animale, Sonda, Milano 2019, pp. 214, € 18,00

Le principali aziende alimentari riempiono i loro spot di «benessere animale», per convincerci che le condizioni in cui vivono siano le migliori anche per gli animali.

Il vero «benessere animale» si basa invece su altro: quello praticato ha solo lo scopo di dare di sé un’immagine moralmente accettabile: Bekoff e Pierce ne smontano pezzo per pezzo le argomentazioni.

Questo libro ci mostra come sviluppare un nuovo rapporto con gli animali, fondato sul rispetto dei loro bisogni e della loro natura, per transitare dall’Antropocene alla rivoluzionaria età del Compassiocene.


0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.