La pace possibile – Segnalazione redazionale

/nas/wp/www/cluster 41326/cssr/wp content/uploads/2015/07/cop 1718 4 La pace possibile

Maurizio Simoncelli (a cura di), La pace possibile. Successi e fallimenti degli accordi internazionali sul disarmo e sul controllo degli armamenti, Ediesse, Roma 2012, pp. 176, € 12,00

Mi pare giusto che il libro sia stato realizzato con il contributo di Unipol Assicurazioni SpA, giacché tratta di “assicurazioni” e di “rassicurazioni”; quelle derivanti dal sapere che esistono divieti dell’impiego in guerra di gas asfissianti; convenzioni per la prevenzione e la repressione del delitto di genocidio; trattati sul bando dei test nucleari nell’atmosfera, nello spazio extraatmosferico e sotto il mare; documenti sulle misure per costruire fiducia e sicurezza; accordi sulle modifiche sulle forze armate convenzionali in Europa…

Questa lista si trova – completa – nelle ultime pagine del libro segnalato questa settimana, uscito nella Collana “Materiali di pace”, in collaborazione con Archivio Disarmo.

Archivio Disarmo è un istituto di ricerche internazionali indipendente, fondato a Roma nel 1982 e riconosciuto dall’Onu e dal Ministero degli Affari Esteri. Svolge attività di ricerca e di formazione sui temidi controllo degli armamenti, sulla riconversione dell’industria militare, sugli atteggiamenti dell’opinione pubblica nella politica internazionale e sulla prevenzione dei conflitti.

Archivio Disarmo

p.zza Cavour, 17

00193 Roma

0636000343

[email protected]

www.archiviodisarmo.it

Dalla iv di copertina

Droni, armi nucleari, aerei invisibili, mine antiuomo, cyberwar; dal secondo dopoguerra ad oggi, le tensioni internazionali […] hanno provocato […] una corsa ad armamenti sempre più sofisticati e letali. Contemporaneamente l’impegno per la distensione e la pace si è concretizzato in una serie di trattati internazionali […] una proliferazione nucleare di difficile controllo […] e […] tentativi di accordo internazionale in materia di commercio di armamenti convenzionali con l’Arms Trade Treaty in ambito Onu. Il libro ricostruisce le principali tappe delle politiche di disarmo e di controllo degli armamenti, evidenziandone i successi e i fallimenti […] mostrandone luci ed ombre, chiarendo il ruolo crescente che la società civile sta svolgendo […].

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Sentitevi liberi di contribuire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.